Furto in appartamento: ladro riconosciuto perché indossava tre orologi

L'uomo era entrato in casa rompendo il vetro della finestra di una camera

 EMPOLESE VALDELSA
  • Condividi questo articolo:
  • j

I Carabinieri di Fucecchio hanno denunciato un 57enne per furto in appartamento. Il misfatto è avvenuto sabato scorso 26 settembre a Gavena. Dopo Aver ricevuto una segnalazione, i Carabinieri di Empoli constatava che qualcuno era entrato nella villetta a due piani rompendo un vetro di una finestra con un sasso. 

Grazie alle testimonianze è emerso che l'uomo era fuggito in bicicletta e che aveva un particolare anatomico che lo rendeva riconoscibile. Così, i militari hanno iniziato ad indagare su un 57enne senza fissa dimora che da tempo girava per i parchi e le piazze di fucecchio. Dopo averlo rintracciato, dalla perquisizione è stata ritrovata la refurtiva, ovvero tre orologi di pregio che il 57enne aveva al posto destro e sinistro: il maltolto, riconosciuto dai proprietari, è stato restituito.

Potrebbe interessarti anche: Incidente stradale: auto investe cinghiale

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizia

Pubblicato il 29 settembre 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su