Gambassi, partito ufficialmente il progetto di recupero del teatro

«Gambassini che lavorano per Gambassi. Sono felice che si possa dare un incarico così importante a risorse paesane - ha detto il primo cittadino - Dal sasso tirato nello stagno a giugno 2017, quando proposi questa idea in una assemblea pubblica, gli step sono stati diversi ma il primo, il più importante, fu l'interesse vero di un gruppetto di giovani professionisti di Gambassi per il nostro teatro»

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Dare la possibilità a dei giovani professionisti di lavorare nel proprio territorio e per il proprio territorio. È quello che sta avvenendo a Gambassi Terme, dove lo scorso 9 gennaio è partito ufficialmente il recupero del teatro. Il sindaco Paolo Campinoti ha infatti consegnato l'incarico di progettazione a un gruppo costituito da gambassini incaricati di ristrutturare la parte del teatro che si affaccia su piazza di Vittorio, il foyer.

«Gambassini che lavorano per Gambassi. Sono felice che si possa dare un incarico così importante a risorse paesane - ha detto il primo cittadino - Dal sasso tirato nello stagno a giugno 2017, quando proposi questa idea in una assemblea pubblica, gli step sono stati diversi ma il primo, il più importante, fu l'interesse vero di un gruppetto di giovani professionisti di Gambassi per il nostro teatro. Da lì a oggi si sono concretizzati sia i loro sogni che quelli dell'Amministrazione. Per diminuire le spese del progetto abbiamo fatto ricorso a risorse interne per quanto riguarda lo studio di fattibilità, abbassando i costi sotto i 40mila euro per l'assegnazione d'incarico».

I progettisti sono: Erica Ninci ing. strutturale, Giada Fiaschi architetto, Luca Bocini geologo e Marco Tedeschi in rappresentanza dello studio Ethri, di cui fa parte anche Fabrizio Bartali per la progettazione elettrica e della climatizzazione.

Pubblicato il 18 gennaio 2019

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su