Gdf Siena: potenziata la vigilanza nel periodo estivo con 13 finanzieri in più

Tredici Finanzieri in più al servizio del territorio della provincia di Siena per il periodo estivo

 PROVINCIA DI SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

E’ quanto determinato dal Ministero dell’Interno nell’ambito del piano per il potenziamento dei servizi di vigilanza per la stagione estiva per far fronte alle maggiori esigenze operative connesse - seppur con le limitazioni imposte dall’emergenza epidemiologica da COVID-19 - alla prevedibile maggiore affluenza turistica. In linea di continuità con le analoghe iniziative adottate negli anni passati, il Comando Generale della Guardia di Finanza ha predisposto, proprio per il periodo estivo, un piano straordinario di controlli volto a valorizzare l’azione propria di servizio del Corpo a tutela della collettività.

In tale prospettiva, il Comando di viale Curtatone ha provveduto a delineare un piano di intensificazione a livello provinciale volto a consentire una coerente azione di contrasto ai fenomeni illegali di matrice economico-finanziaria, a tutela degli interessi degli operatori economici che operano nel rispetto delle regole e della collettività tutta.

Le unità - addestrate presso la Scuola Ispettori e Sovrintendenti di L’Aquila, uno dei più moderni Istituti di formazione del Corpo - saranno destinate a rafforzare il costante presidio già attuato dalla Fiamme Gialle senesi su tutta la Provincia tramite l’impiego, a titolo esemplificativo, in attività di controllo economico del territorio e di contrasto ai traffici illeciti, in posti di controllo in prossimità dei principali gangli delle vie di comunicazione, nei servizi di contrasto al consumo di sostanze stupefacenti.

La Guardia di Finanza svolge quotidianamente il proprio ruolo di polizia economico finanziaria a competenza generale a contrasto degli illeciti tributari, nonché degli altri fenomeni di illegalità comune a questi connessi operando in modo trasversale attraverso le professionalità di cui dispone. I reparti del Corpo fanno parte integrante del dispositivo di controllo a disposizione delle Autorità di Pubblica Sicurezza per l’osservanza delle misure di contenimento dell’emergenza sanitaria varate dall’Autorità di Governo.

Potrebbe interessarti anche: Firenze-Siena, nuovo incontro con Anas per monitorare lo stato di avanzamento dei cantieri

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 5 agosto 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su