Geotermia, confronto dei sindaci con la Regione per cercare nuove soluzioni

Aprire a breve un confronto per cercare soluzioni in cui la Regione promette di coinvolgere i territori, riguardo ai permessi geotermici che coinvolgono zone ritenute non vocate dai Comuni. E’ quanto hanno ottenuto i Comuni di Volterra, Casole d’Elsa, San Gimignano, Castelnuovo Valdicecina, Colle Val d’Elsa e Radicondoli presenti ieri a Firenze con sindaci e loro rappresentanti per un incontro con l’assessore regionale all’ambiente Fratoni

 
  • Condividi questo articolo:
  • j

Aprire a breve un confronto per cercare soluzioni in cui la Regione promette di coinvolgere i territori, riguardo ai permessi geotermici che coinvolgono zone ritenute non vocate dai Comuni. E’ quanto hanno ottenuto i Comuni di Volterra, Casole d’Elsa, San Gimignano, Castelnuovo Valdicecina, Colle Val d’Elsa e Radicondoli presenti ieri a Firenze con sindaci e loro rappresentanti per un incontro con l’assessore regionale all’ambiente Fratoni. 

«E’ stato un incontro costruttivo – dichiara il sindaco di Volterra Marco Buselli -. Un passo importante verso l'ascolto dei territori, che è indispensabile».

Pubblicato il 8 novembre 2016

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su