Giani: ''Anche la prossima settimana la Toscana dovrebbe stare in zona gialla''

La stima approssimata - ha spiegato - ci porta a dire che abbiamo un Rt da 0,90 a 1

 TOSCANA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Anche la prossima settimana la Toscana dovrebbe stare in zona gialla: così si è espresso in sostanza il presidente della Regione Eugenio Giani. "La stima approssimata - ha spiegato - ci porta a dire che abbiamo un Rt da 0,90 a 1: sappiamo che 1 è il limite, se faccio un po' la media il nostro è 0,95, quindi abbiamo dati che ragionevolmente possono farci pensare di rimanere nella zona gialla anche la prossima settimana".

"Ancora - ha aggiunto - non possiamo trarre conseguenze formali ma i dati che sono il frutto dell'elaborazione dei numeri che avrà oggi l'Istituto superiore di sanità, per creare i dati che saranno esaminati dalla cabina di regia domani a Roma, ci portano ad essere moderatamente ottimisti". Giani ha parlato anche di "stabilizzazione" dei numeri del Covid in Toscana, "che ci porta a dire - ha aggiunto - che ad esempio la scelta coraggiosa di riportare i ragazzi a scuola nelle secondarie superiori l'11 gennaio scorso non ha assolutamente influenzato l'andamento pandemico".

Intanto, come ci ha comunicato lo stesso Eugenio Giani ieri, la Toscana ha raggiunto le 100.000 vaccinazioni anticovid effettuate.

Potrebbe interessarti anche: Percepisce il reddito di cittadinanza senza averne diritto: denunciato dalla Finanza

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 28 gennaio 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su