Giani vince in Toscana: battuto il centrodestra

Il centrodestra al 40,45% con Fratelli di Italia al 13,5%

 TOSCANA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Per Eugenio Giani il miglior sondaggio mai ricevuto è stato quello del "Patto di San Gimignano", quello stretto con 186 sindaci proprio nella città valdelsana lo scorso 10 settembre. L'appello al voto si è fatto sentire ed è stato raccolto soprattutto nelle zone del fiorentino: Firenze città dove il centrosinistra ottiene il 60,3% ma anche nell'Empolese Valdelsa ed in Provincia di Siena e nel livornese. 

D'altro canto Susanna Ceccardi vince nelle province di Arezzo, Grosseto, Lucca, Massa Carrara e Pistoia. Vale la pena sottolineare come nella sua Cascina la candidata del centrodestra sia arrivata addirittura dietro a Giani di quasi 11 punti di percentuale (la candidata leghista ha avuto il 38,91% mentre Eugenio Giani il 49,7%). 

Focus in Provincia di Siena

Nella Provincia di Siena Eugenio Giani si prende in tutti i Comuni tranne che a Casole d'Elsa (avanti Ceccardi con il 44,56% contro il 42,59% del candidato del centrosinistra) e a Gaiole in Chianti dove il centrodestra  (49,78%) supera di quasi 11 punti Giani (39,26%). 

Clicca qui per il dettaglio dei risultati delle Elezioni Regionali in Toscana

Foto Facebook Eugenio Giani

Potrebbe interessarti anche: Elezioni regionali Toscana, il commento di Ceccardi

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 22 settembre 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su