Giovane trovato in possesso di stupefacente

Un sedicenne residente in un comune della provincia, consegna agli Agenti uno spinello confezionato ed un piccolo involucro in cellophane contenente un modico quantitativo di hashish

 SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Ieri pomeriggio gli Agenti delle Volanti della Questura hanno effettuato dei controlli nel centro di Siena, all’interno dell’Orto dei Tolomei, luogo di aggregazione solitamente frequentato da giovani. Notano un gruppo di cinque ragazzi, seduti, sulle scalette del parco, tutti minorenni, studenti presso istituti scolastici di Siena, di età compresa tra i 15 ed i 17 anni, che alla vista degli equipaggi della Polizia hanno cercato di allontanarsi furtivamente. Alla richiesta di giustificazioni sul loro comportamento, uno di costoro, un sedicenne residente in un comune della provincia, consegna agli Agenti uno spinello confezionato ed un piccolo involucro in cellophane contenente un modico quantitativo di hashish.

Gli Agenti, dopo aver verificato che gli altri ragazzi non avessero altro stupefacente, hanno provveduto ad affidarli ai rispettivi genitori, appositamente contattati. La sostanza rinvenuta è stata sequestrata, anche per l’effettuazione delle specifiche analisi, ed il giovane che ne aveva la disponibilità è stato segnalato al Prefetto di Siena per i provvedimenti amministrativi di competenza.

Potrebbe interessarti anche: Trovata morta nel proprio appartamento

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie 

Pubblicato il 31 gennaio 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su