Giovani democratici Poggibonsi: ''Cultura, sport, politiche giovanili: questi i nostri impegni''

"Vogliamo dare un contributo alla nostra città, impegnandoci in prima persona per politiche giovanili, cultura e sport". Parlano chiaro i quattro candidati under 30 nelle liste del Partito Democratico di Poggibonsi: David Bussagli (classe1982), Francesco Cigna (classe 1998), Barbara Paoletti (classe 1982), ed Eleonora Sassetti (classe 1986)

 
  • Condividi questo articolo:
  • j

"Vogliamo dare un contributo alla nostra città, impegnandoci in prima persona per politiche giovanili, cultura e sport". Parlano chiaro i quattro candidati under 30 nelle liste del Partito Democratico di Poggibonsi: David Bussagli (classe1982), bancario e consigliere uscente, Francesco Cigna (classe 1998, uno dei più giovani in assoluto), studente di Ingegneria all’Università di Firenze e segretario per la Valdelsa di Generazione Democratica, Barbara Paoletti (classe 1982), studentessa universitaria presso la facoltà di Architettura dell’Università di Firenze, ed Eleonora Sassetti (classe 1986) che lavora presso un’agenzia di comunicazione del territorio ed è particolarmente attiva nel mondo dello sport e del volontariato.

"Il nostro impegno a Poggibonsi - dicono - è legato fortemente a Lucia Coccheri che è la persona giusta per guidare Poggibonsi nei prossimi anni perché, come recita il suo slogan, ha la concretezza e la passione per farlo e ha progetti importanti".

In particolare i settori di maggior interesse per i quattro giovani sono politiche giovanili, cultura e sport.

"Guardiamo - dicono - con grande interesse al progetto del centro di iniziativa giovanile da collocarsi nel Parco del Vallone dove potranno trovare spazio gruppi musicali ma anche locali per attività sociali e culturali, in modo da rispondere ad un vero e proprio bisogno avvertito dalla città".

"Di grande importanza - proseguono - anche il lavoro che ci proponiamo di svolgere con le associazioni sportive, sia per trovare soluzioni alla questione degli spazi a disposizione in un'ottica valdelsa, sia per l'idea che lo sport sia momento aggregativo fondamentale nella vita dei giovani e meno giovani e che possa essere lo strumento per superare le barriere talvolta grandi fra generazioni. Un elemento questo importante proprio per la crescita e la formazione dei ragazzi, a maggior ragione in una società come la nostra".

"Per quanto riguarda - dicono Bussagli, Cigna, Paoletti e Sassetti - le politiche culturali vogliamo proseguire il percorso intrapreso in questi anni segnati da una vera e propria 'rinascita' con l'obiettivo di portare nuove possibilità, sperimentazione, innovazione, per crescere ancora di più".

I giovani candidati al consiglio comunale di Poggibonsi nella lista del Partito Democratico hanno partecipato alla presentazione "Coraggio, passione e cambiamento" con tutti i giovani democratici della Provincia di Siena che si è svolta giovedì 21 maggio.

"Avere un significativo - dicono i quattro - numero di candidati under 30 rappresenta un chiaro segno di un rinnovamento. L'impegno dei giovani in Politica è ,in particolare in queste elezioni, fondamentale. Talvolta infatti si può essere tentati dall'astensione al voto; avere giovani candidati nelle liste è un segnale ben preciso: disinteressarsi alla Politica non paga, perché la Politica decide in ogni caso. Per questo l'impegno nostro e di decine e decine di ragazzi e ragazze candidati nei consigli comunali e nel consiglio provinciale è importante verso tutti i giovani della nostra Provincia per far capire che è importante impegnarsi in prima persona e metterci anche la faccia".

Pubblicato il 25 maggio 2009

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su