Gli eventi del weekend a Certaldo, tra libri, arte e tartufo

Primo weekend di primavera con varie iniziative tra parte alta e bassa di Certaldo: esibizioni artistiche, presentazioni di libri e la XXVI Sagra del tartufo marzuolo

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Sabato 23 marzo alle ore 11.00 alla Biblioteca Comunale Bruno Ciari, Borgo Garibaldi 47, Io le parole le mangerei. Inaugurazione dell’installazione permanente dell’artista Lorenzo Cianchi, ingresso libero.

Nel pomeriggio invece, alle ore 15.00 - 19.00, alla ex Galleria Boccaccio, oggi Casa delle Associazioni. in Viale Matteotti nr.65, Festa di primavera in Galleria, organizzata da Auser Certaldo, in collaborazione con le Associazioni della Galleria. In programma: laboratori di artigianato, mostra di pittura e disegni degli alunni delle scuole elementari e dell’infanzia. Alle 15.30 dimostrazione artistica dei fiorai di Certaldo. A seguire esibizione della scuola di ballo "Accademia della Danza" (16.30), lettura del libro "Brevi emozioni" di Serena Gelli (ore 17.00), esibizione musicale con i ragazzi della Polis (ore 17.20). Per l’intera serata i figuranti di Elitropia accompagneranno i presenti con i loro abiti medievali. Per informazioni: ausercertaldo@libero.it - 347/8108171.

Sempre sabato, alle ore 17.00, presso la sala soci Coop di Certaldo, in viale Matteotti 197, si svolgerà la presentazione del libro "I luoghi di Leonardo negli acquerelli di Massimo Tosi", alla presenza dell'autore Massimo Tosi. Interverranno Cinzia Puccini per Bibliocoop e Gloria pantaloni per federighi editori, concluderà l'incontro l'intervento di Francesca Allegri sul tema "Luci ed ombre sul codice Romanoff di Leonardo". L'iniziativa è a cura di Unicoop Firenze nell'ambito del progetto Bibliocoop.

Dal 22 al 24 marzo (e poi dal 29 al 31) al Centro Comunale Polivalente "Antonino Caponnetto", zona piscina, prosegue la XXVI Sagra del tartufo marzuolo organizzata da Associazione tartufai delle colline bassa Val d’Elsa. Info e prenotazioni: asstartufaivaldelsa@libero.it - 338/7415160

In Palazzo Pretorio a Certaldo Alta prosegue la mostra “Nel segno/sogno della luna” dell'artista Francesco Nesi. L'esposizione, che sarà visitabile fino al 6 aprile, è la prima del ciclo espositivo 2019 di Palazzo Pretorio che si svolge sotto il segno dell'hashtag #clessidra, a sottolineare l'idea dello scandire del tempo che stiamo vivendo. Orario: 9.30-13.30 e 14.30-16.30.

Pubblicato il 22 marzo 2019

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su