Diba '70 shop San Gimignano

Greve in Chianti: 41enne nascondeva la marijuana in un vaso e nell'aspirapolvere

E' stato denunciato in stato di libertà per detenzione illecita di sostanze stupefacenti

 CHIANTI FIORENTINO
  • Condividi questo articolo:
  • j

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Figline Valdarno insieme alla Stazione CC di Strada in Chianti, durante la notte del 4 dicembre, nel corso di un intervento svolto nel territorio del comune di Greve in Chianti, rinvenivano una modica quantità di sostanza stupefacente del tipo Marijuana.

Immediati accertamenti consentivano di appurare la provenienza dello stupefacente e la successiva perquisizione domiciliare, consentiva di rinvenire in varie parti dell’abitazione circa 28 grammi di sostanza stupefacente del tipo Marijuana nascosta in parte in un vaso ed in parte nel serbatoio di un’aspirapolvere, oltre ad una piccola serra adibita verosimilmente alla coltivazione dello stupefacente.

Dopo le verifiche e gli accertamenti di rito, il soggetto, un 41enne abruzzese, è stato denunciato in stato di libertà per detenzione illecita di sostanze stupefacenti mentre una seconda persona è stata segnalata per consumo personale di sostanze stupefacenti.
Al termine delle attività lo stupefacente è stato sequestrato.

Copyright © Valdelsa.net

Potrebbe interessarti anche: Caro energia: il Comune di Poggibonsi spende 1.300.000 euro per coprire gli aumenti delle bollette

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 5 dicembre 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su