HTD Consulting, un'eccellenza locale riconosciuta a livello internazionale

La società di consulenza di Gaiole in Chianti si aggiudica il Livewire Prestige Awards 2020-21

 HTD CONSULTING
  • Condividi questo articolo:
  • j

HTD Consulting, società di consulenza e sviluppo specializzata nel comparto dentale con sede a Gaiole in Chianti (SI), è la vincitrice italiana del Prestige Awards 2020/21. Il premio, istituito dalla rivista inglese Corporate Livewire, viene attribuito ogni anno a piccole e medie imprese di tutta Europa che hanno ottenuto i migliori risultati nel loro mercato di riferimento. «Si tratta di un riconoscimento importante che accogliamo con sorpresa e orgoglio, ancor di più in un periodo difficile come questo», raccontano Massimiliano Marini e Alice Bertolina, fondatori dell’azienda. A valutare le prestazioni di HTD Consulting è stato un team di giornalisti britannici esperti in finanza e sviluppo manageriale. La giuria ha evidenziato come l’azienda senese, che conta più di 40 collaboratori selezionati, il cui network commerciale copre attualmente oltre l’80% del territorio nazionale con oltre 200 venditori, abbia una funzione  di particolare rilevanza tra le realtà che si occupano di sviluppo nel mercato dentale italiano.

Nel dettaglio, Corporate Livewire ha sottolineato come la qualità dei servizi forniti, le pratiche innovative e la vision internazionale  abbiano consentito a HTD Consulting, nata nel 2007, di espletare al meglio il ruolo  di “anello di congiunzione” nel vuoto strutturale presente tra produzione, distribuzione e cliente finale, colmando con evidente soddisfazione le reciproche esigenze.

''Siamo estremamente felici che il nostro approccio all’innovazione sia stato riconosciuto - commenta il General Manager Marini - in questo nuovo mondo arrivato all’improvviso, fatto di connessione e di spazi chiusi, vogliamo continuare a essere una guida sicura capace di abbattere le barriere e di condurre i propri partner oltre i confini, nel rispetto coerente della nostra mission dove il futuro è sempre da creare, insieme''.

Potrebbe interessarti anche: Un libro per i nuovi nati. Alla biblioteca arriva ''Born in library''

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 4 marzo 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su