Il Comune di Vinci annulla la 17esima Giornata dello Sport

'Fase delicata, contagi in netto aumento. Più prudente evitare gli affollamenti'

 VINCI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Dopo un'attenta riflessione, l'Amministrazione comunale di Vinci ha deciso di annullare la 17esima Giornata dello Sport, che si sarebbe dovuta tenere domenica 11 ottobre su viale Togliatti.

La decisione è stata presa alla luce del trend in crescita dei contagi da Coronavirus e in attesa del DPCM annunciato dal presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, che dovrebbe introdurre l'obbligo dell'uso della mascherina all'aperto e ulteriori misure restrittive. Inoltre, sempre a causa dell'emergenza sanitaria, le adesioni delle società sportive all'iniziativa erano state di poco superiori a dieci, di gran lunga inferiori ai numeri record di partecipazione registrati negli ultimi anni.

In questo momento delicato - dichiarano il sindaco di Vinci, Giuseppe Torchia, e l'assessore comunale allo Sport, Vittorio Vignozzi - con i casi Covid-19 in crescita che minacciano l'arrivo della tanto temuta seconda ondata di contagi, riteniamo sia più saggio e prudente annullare, anche se a malincuore, la manifestazione di domenica prossima. La situazione sta tornando a essere preoccupante, per cui è necessario osservare le precauzioni e le cautele consigliate dalle autorità sanitarie, mantenendo le distanze, portando la mascherina ed evitando luoghi affollati e assembramenti”.

Potrebbe interessarti anche: Nuovo Dpcm ottobre 2020, mascherine obbligatorie e chiusura locali alle 23

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie 

Pubblicato il 5 ottobre 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su