Vivaio Il Roseto

Il Costone batte Audax Carrara e devolve l'incasso del match alla famiglia del piccolo Mustafà

Il capofamiglia Munzir non ha nascosto la propria gratitudine: ''Ringrazio ancora l'Italia e Siena''

 SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Ieri durante la partita Vismederi Costone Siena Vs Audax Carrara è stata organizzata un’iniziativa benefica. La partita si è conclusa con la quinta vittoria consecutiva per il Costone, che ha superato 73-64 l’Audax Carrara.

L’iniziativa di beneficenza che la società gialloverde ha intrapreso: il ricavato della sfida è stato infatti devoluto alla famiglia del piccolo Mustafà El-Nazzel. Il capofamiglia, Munzir, non ha nascosto la propria gratitudine, “Ringrazio ancora l'Italia e Siena. Questa è la prima volta per noi qui e ci siamo divertiti molto”. Infine, padre e figlio, si sono lasciati andare ad un “Forza Costone!”.

Presente alla partita anche l’assessore allo Sport Marco Valenti, “Colgo l’occasione per fare i complimenti da parte dell’Amministrazione alla società Vismederi Costone Siena. Un’iniziativa con un forte valore simbolico, ma che ha anche l’obiettivo di concretizzare la volontà di essere solidali”.

Copyright © Valdelsa.net

Potrebbe interessarti anche: Basket Castelfiorentino: due sconfitte chiudono la prima fase di C femminile e Prima Divisione

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 7 marzo 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su