Diba '70 shop San Gimignano

Il Ministro La Russa a ''La vita in diretta'': ''Questa Rai è insopportabile... Possono morire ma il crocefisso non lo togliamo''

Il Ministro della Difesa Ignazio La Russa era stato invitato come ospite alla trasmissione di RaiUno ''La vita in diretta'', condotta da Lamberto Sposini, per parla del 4 Novembre, Feste delle Forze Armate. Il rappresentate del Governo sbotta con con ''Questa Rai è insopportabile'' e chiude ''Possono morire ma il crocefisso non lo togliamo''

 
  • Condividi questo articolo:
  • j

Il Ministro della Difesa Ignazio La Russa era stato invitato come ospite alla trasmissione di RaiUno "La vita in diretta", condotta da Lamberto Sposini, per parla del 4 Novembre, Feste delle Forze Armate. Il rappresentate del Governo invece vuole intervenire sul caso del crocefisso nelle scuole (La Corte europea dei diritti dell'uomo: "Via il crocefisso dalle aule scolastiche"), criticando pesantemente la conduzione del dibattito condotto dallo stesso Sposini pochi minuti prima, accusato di non aver dato spazio paritario alle varie opinioni.

La Russa è, per sua stessa ammissione, "incazzato" e va decisamente sopra le righe: "Questa Rai è insopportabile", "in certi casi la par candicio non deve essere rispettata", urlando poi "Possono morire (ripetuto più volte) ma il crocefisso non lo toglieremo" e ammettendo di aver voluto pareggiare i conti sul tempo degli interventi ma ammettendo di essere andato anche oltre. Ovviamente la Festa delle Forze Armate è andata... a farsi benedire.

Da YouTube.com

Pubblicato il 5 novembre 2009

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su