Diba '70 shop San Gimignano

Il Panathlon Club Alta Valdelsa scende in campo a sostegno dell'Ucraina

Donazione di medicinali ai cittadini colpiti dalla guerra

 VAL D'ELSA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Il Panathlon Club Alta Valdelsa scende in campo a sostegno dell’Ucraina e dei suoi cittadini, che stanno vivendo l’incubo della guerra. 

Il Club presieduto dall’Avvocato Nicola Pezone, ha deciso infatti di stanziare una somma di denaro per l’acquisto di medicinali e prodotti farmaceutici di prima necessità, questo anche grazie alla collaborazione con la Farmacia Pacini di Colle di Val d’Elsa del socio Massimo Santella, che ha deciso a sua volta di partecipare all’iniziativa e contribuire alla donazione del materiale.

Un gesto importante da parte del Panathlon Club Alta Valdelsa che, pur non essendo formalmente un Club Service, già in altre occasioni aveva aderito ad iniziative di beneficenza a sostegno di varie associazioni locali. In questo caso, a beneficiare del contributo, saranno gli sfortunati cittadini ucraini, che se pur lontani fisicamente, sono nel cuore di tutti coloro che amano la pace e la fratellanza tra i popoli. 

L’idea è nata durante l’ultimo consiglio direttivo - ammette il Presidente Pezone - pensando a cosa il nostro club, che ha tra i propri valori fondanti quello del fair play e del rispetto delle regole, potesse fare per aiutare un popolo in grave difficoltà. Grazie alla disponibilità della Farmacia Pacini di Colle, saremo in grado di inviare un bel quantitativo di prodotti farmaceutici che speriamo possano essere utili a tante persone innocenti che stanno soffrendo. Il nostro tramite con l’Ucraina sarà le delegazione di Siena del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta che ringraziamo ed alla quale consegneremo i prodotti che saranno recapitati nei prossimi giorni”.

Copyright © Valdelsa.net

Potrebbe interessarti anche: In largo Gramsci spunta uno striscione contro la guerra in Ucraina

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 2 marzo 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su