Vivaio Il Roseto

Il Poggibonsi batte Follonica Gavorrano 4-2 e vince la finale play off

Ultima gara della stagione allo Stefano Lotti

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Il Poggibonsi batte allo Stefano Lotti il Follonica Gavorrano e vince la finale play off del girone E. Tripletta di Regoli ed un gol di Riccobono, assoluti protagonisti della stagione giallorossa.

Le dichiarazioni di mister Stefano Calderini: "La ciliegina sulla torta della stagione. È stata una sfida molto divertente: una gara tirata, dove dopo il doppio vantaggio ci siamo ritrovati in parità. Loro avrebbero potuto siglare il terzo goal, ma poi ancora una volta è uscita la lucidità di questo Poggibonsi, abile a concretizzare quando crea le occasioni.

Avevamo di fronte una squadra di livello; quando il loro allenatore ha operato dei cambi ha inserito calciatori addirittura più forti di coloro che stavano giocando. Il Follonica Gavorrano nel secondo tempo ha spinto molto, trovando il pareggio. La partita comunque non era chiusa e noi con merito ci siamo riportati avanti. Il Follonica Gavorrano gioca un calcio votato all’offensiva e quindi, portando tanti elementi oltre la metà campo, rischia di subire delle infilate in contropiede. La nostra seconda rete ne è stato l’emblema, perché è arrivata su una situazione di tre contro due. Se al Poggibonsi concedi questi break, noi riusciamo a sfruttarli.

Qui ho trovato un ambiente che mi ha accolto con cordialità ed empatia. La squadra ha dato sempre prova del carattere che ho tentato di trasmettere, perché nella vita a me nessuno ha mai regalato nulla. Le gare vanno giocate con tenacia e con spirito di sacrificio. Con la sola qualità non vai da nessuna parte. Sono legato alla società e ai tifosi.
A Poggibonsi mi consentono di lavorare con serenità e soprattutto con autonomia e questo per un allenatore è il top. È vero che non abbiamo mai accusato delle crisi e quindi non ho mai offerto il fianco ad aspre critiche.
Con la mia riconferma siamo a buon punto e mi farebbe piacere restare per tante motivazioni. Spesso mi è capitato di ripartire da zero, senza continuità.  Se la società, come credo, avrà la determinazione di mantenere questo gruppo, ovviamente Calderini ci sarà anche nella prossima stagione".

Il tabellino 

Poggibonsi: Pacini, Rimondi (41’st Barbera), Poggesi, Gistri, Cecchi (25’st Ponzio), Borri (15’st De Vitis), Muscas, Camilli, Motti (15’st Bellini), Regoli, Riccobono (41’st Simoncini). Allenatore: Calderini.
A disposizione: Venè, Morosi, Cioni, Renzi.

Follonica Gavorrano: Ombra, Coccia (35’st Fremura), Dierna, Del Rosso (7’st Fontana), Grifoni, Origlio (35’st Berardi), Liurni, Sylla (7’st Mugelli), Arduini (7’st Barlettani), Ampollini, Giustarini. Allenatore: Bonura.
A disposizione: Vivoli, Bruni, Gasco, Iacullo.

Marcatori: 7’, 30’st e 40’st Regoli (P), 44’ Motti (P), 20’st Liurni (F), 24’st Dierna (F).

Arbitro: Alfredo Iannello (Messina).

Assistenti: Domenico Russo (Torre Annunziata), Nidaa Hader (Ravenna).

Ammoniti: Camilli, Origlio, Liurni, Mugelli, Regoli, Rimondi.

Angoli: 2-11.

Recupero: 2’pt; 5’st.

Copyright © Valdelsa.net

Potrebbe interessarti anche: In Mugello è partito il conto alla rovescia sull'evento più atteso dell'anno per tutti gli amanti dei motori

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 28 maggio 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su