Vivaio Il Roseto

Il Poggibonsi batte la capolista San Donato Tavarnelle

Due reti dei leoni in trasferta affondano la squadra gialloblu. Mister Calderini: ''Sono orgoglioso di essere la guida tecnica del Poggibonsi e di allenare questi ragazzi''

 BARBERINO TAVARNELLE
  • Condividi questo articolo:
  • j

Cade il San Donato Tavarnelle fra le mura amiche contro il Poggibonsi. La rete di Borghi al 6′ aveva aperto le danze per i locali ma nella ripresa il gol di Riccobono al minuto 81′ e la segnatura in spaccata di Muscas al 94′ ribalta completamente la partita a favore degli ospiti.

Partita ricca di occasioni e altrettanti legni per parte, ma alla fine il risultato ha sorriso alla squadra di mister Calderini.

A fine partita, dopo il ko interno contro il Poggibonsi, è intervenuto in sala stampa, il mister Paolo Indiani. "Il calcio è questo e dobbiamo accettare il risultato. Il campo ha detto appunto che loro hanno vinto. Ci è mancato aver chiuso la partita nei primi 45 minuti, nella prima parte di gara il Poggibonsi non si è avvicinato alla nostra porta. Oggi è andata così. Nel secondo tempo poi c’è stato un ottimo Poggibonsi, ma sempre sul vantaggio a nostro favore Pino ha colpito una traversa. Oggi il risultato più giusto era il pareggio, la sconfitta no.

Dopo il pareggio abbiamo ricominciato a giocare, preso un’altra traversa e subito il gol. La classifica io non la guardo, i giocatori sì. Noi eravamo troppo tesi nella ripresa per reggere questo vantaggio, dobbiamo semplicemente pensare di giocare a calcio, quando lo facciamo siamo una ottima squadra".

Sono orgoglioso di essere la guida tecnica del Poggibonsi e di allenare questi ragazzi. Vincere all’ultimo minuto ovviamente ti dà adrenalina da vendere. Sono i successi più entusiasmanti - dice mister Calderini - nel computo generale della partita, ritengo che il Poggibonsi abbia meritato i tre punti. Nel secondo tempo abbiamo creato tantissimo e soltanto per imprecisione non abbiamo raggiunto il pareggio già prima del rigore trasformato. Abbiamo affrontato una corazzata che nella prima mezz’ora ha fatto vedere tutta la sua forza. Siamo stati bravi a resistere, rimanendo in partita e poi a sfoderare una sfuriata importante nei secondi quarantacinque minuti".

SAN DONATO TAVARNELLE - POGGIBONSI 1-2

San Donato Tavarnelle: Cardelli, Zini, Buzzegoli (81′ Brenna), Caciagli, Marzierli, Russo (Noccioli 87′), Montini (67′ Alessio), Carcani, Regoli, Borghi (70′ Guidi), Gerardini (67′ Pino). A disposizione: Viti, Ciurli, Pisaneschi, Tognetti.

Poggibonsi: Pacini, Rimondi, Porgessi, Mazzolli, Cecchi, Borri, Muscas, Camilli (83′ Donati), Bellini (70′ Manfredi), Regoli, Riccobono. A disposizione: Vene’, De Vitis, Ponzo, Simoncini, Barbera, Minucci, Cioni.

Ammonizioni: Zini, Caciagli, Montini, Guidi (SDT). Rimondi, Borri, Muscas, Camilli (POG).

Reti: 6′ Borghi, 81′ Riccobono, 94′ Muscas.

Potrebbe interessarti anche: 17a giornata di Serie A, impresa degli azzurri al Diego Armando Maradona: Napoli - Empoli 0-1 

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 13 dicembre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su