Il Praesepium di Casole entra a far parte delle manifestazioni di ricostruzione storica

Oggi la notizia dalla Regione Toscana. Soddisfazione da parte dell'amministrazione comunale

 CASOLE D'ELSA
  • Condividi questo articolo:
  • j

"Un altro importante riconoscimento per Casoleventi, un'associazione che da oltre vent'anni si è distinta nel nostro territorio per creatività, grande capacità organizzativa e lungimiranza. Questo è il frutto del lavoro di tante persone, che negli anni hanno saputo valorizzare Casole puntando sulle caratteristiche che la rendono unica - spiega l'assessore alla cultura del Comune di Casole Vittoria Panichi -. L'Amministrazione comunale è orgogliosa di vantare tra i propri cittadini persone dotate di tali capacità e questo ultimo riconoscimento di Regione Toscana gratifica l'intera comunità casolese. Grazie quindi al presidente Giordano Malevolti, alla Direttrice creativa Luciana Calamassi e a tutta la squadra di Casoleventi".

L'associazione non si è fermata nemmeno in questo momento e sono già al lavoro per delle nuove istallazioni che nei prossimi giorni saranno posizionate in piazza Luchetti.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, Toscana in zona gialla: attesa per il monitoraggio settimanale

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 18 dicembre 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su