''Il Seme ed il Mare'', il film no budget e no profit di Casole d'Elsa, sbarca su internet

Dopo la chiusura alla Casa del Cinema di Roma, ultima di un lunghissimo tour in giro per il mondo, con oltre diecimila spettatori al cinema, un premio al Terra di Siena International Film Festival e incontri con gli studenti nelle scuole e nelle università per raccontare l'incredibile avventura di un paese che racconta una storia, "Il Seme ed il Mare" approda in rete per la visione online completamente gratuita

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Dopo la chiusura alla Casa del Cinema di Roma, ultima di un lunghissimo tour in giro per il mondo, con oltre diecimila spettatori al cinema, un premio al Terra di Siena International Film Festival e incontri con gli studenti nelle scuole e nelle università per raccontare l'incredibile avventura di un paese che racconta una storia, "Il Seme ed il Mare" approda in rete per la visione online completamente gratuita. 

Da venerdì 17 febbraio, giorno del terzo anniversario dell'anteprima al Politeama di Poggibonsi, è possibile vedere il film sulla piattaforma Youtube nella versione internazionale con i sottotitoli in inglese.

«In questo modo sarà più facile conoscere questo particolarissimo progetto, nato con il sogno di far rivivere lo spirito del “racconto di veglia”; quel patrimonio inestimabile della civiltà contadina che portava i nostri nonni a ritrovarsi intorno al fuoco per condividere la magia di una storia - si legge in una nota -. Con quello stesso spirito, gli abitanti di un intero paese hanno lavorato fianco a fianco per quasi due anni, con il supporto fondamentale della Questura e del Comando Provinciale dei Carabinieri di Siena che hanno messo a disposizione uomini e mezzi per le riprese e con l'amichevole partecipazione di Claudio Bisio».

Tra le ultime proiezioni segnaliamo quella di Milano al cinema Beltrade, alla presenza di Sara Zambotti e Massimo Cirri, che avevano ospitato nella loro trasmissione Caterpillar Radio2 il regista Riccardo Casamonti. Al cinema anche Claudio Bisio che con la sua simpatia ha scaldato e divertito il pubblico, accompagnandolo dentro la storia proprio come la sua voce fa nel prologo del film.

«Quando abbiamo iniziato la nostra avventura tre anni fa – racconta il regista Riccardo Casamonti – nessuno avrebbe immaginato un tale successo e nessuno avrebbe mai potuto pensare che il film avrebbe viaggiato così tanto! Per noi che lo abbiamo accompagnato e per tutti quelli che hanno contribuito a realizzare questo incredibile progetto è stata una grande soddisfazione e una gioia immensa. Grazie a tutti quelli che hanno condiviso la lunga gestazione del nostro moderno racconto di veglia e grazie a tutto il pubblico che ha amato e ha fatto il tifo per Il Seme ed il Mare in questi tre anni meravigliosi».

www.ilsemeedilmare.wordpress.com
Facebook: Il-Seme-ed-Il-Mare-IL-FILM
Youtube : Il seme ed il mare
ilsemeedilmare@gmail.com

Pubblicato il 27 febbraio 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
  * Sì, acconsento

Torna su