Il sindacato di Polizia: 'Preoccupazione per le strumentalizzazioni di fasce estremiste nelle manifestazioni contro le restrizioni'

Il Sindacato dei Lavoratori di Polizia della Cgil di Firenze esprime forte preoccupazione per la strumentalizzazione che alcune frange estremiste stanno operando, con atti criminali e violenti, del legittimo esercizio del diritto, costituzionalmente previsto e garantito, di manifestare legalmente il proprio disagio e dissenso in relazione alle restrizioni dovute all’emergenza epidemiologica

 TOSCANA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Da alcuni giorni circola sui social un appello/invito rivolto alla cittadinanza a ritrovarsi venerdì sera in piazza della Signoria per protestare contro le politiche adottate dal Governo per contenere la crescita esponenziale della curva dei contagi da Covid-19. 

La modalità di appello simile a quella utilizzata nei giorni scorsi per Roma, Milano, Napoli, i toni perentori di un messaggio tipicamente estremista che lascia intendere il passaggio all’azione, l’anonimato degli organizzatori, sono tutti elementi già riscontrati nelle manifestazioni degli ultimi giorni sfociate in atti di vandalismo e di violenza contro le Forze dell’Ordine. Quale organizzazione democratica che rappresenta le lavoratrici ed i lavoratori della Polizia di Stato di Firenze e riconosce e tutela i diritti e le libertà esercitati legalmente dai cittadini rivolgiamo il nostro appello/invito a prestare la massima attenzione al fine di isolare eventuali infiltrazioni di violenti valutando l’opportunità di partecipare ad iniziative non autorizzate che, strumentalizzate, potrebbero alimentare ulteriori tensioni sociali tra la cittadinanza e i lavoratori delle Forze di Polizia a cui sono rivolti gli attacchi criminali di questi professionisti dell’istigazione alla violenza.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, pronta l'ordinanza sulla scuola

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 28 ottobre 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su