In arrivo l'ottava edizione dell'appuntamento estivo con RockUnMonte a Montespertoli

Street food, due palchi, mostre, installazioni, mercatini di autoproduzioni, attività per grandi e piccoli; RockUnMonte è un festival completo, per tutti!

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

RockunMonte è un festival musicale estivo che si svolge nel mese di Luglio a Montespertoli, in provincia di Firenze. Alla guida di RockunMonte c'è l'associazione Vitamina M, gruppo di giovani ragazzi, che organizza eventi nel territorio. Altra forza motrice della manifestazione è l'Amministrazione Comunale di Montespertoli, che contribuisce e crede molto nel progetto.
"RockUnMonte è ormai entrato nell’albo dei festival estivi veri e, ormai arrivato all’ottava edizione, quella del 2019, RockunMonte ha visto passare dal palcoscenico artisti del calibro di Andrea Appino, Nada Malanima, Tre Allegri Ragazzi Morti, Meganoidi, Punkreas e tanti altri. Guardiamo al futuro con la certezza di offrire un festival moderno e completo, con street food selezionati, mercatini artigianali, produzioni del territorio, intrattenimento per le famiglie e per i più piccoli." afferma Filippo Conticelli, presidente Associazione Vitamina M.

"La line up dell’ottava edizione di RockUnMonte è stata studiata e modulata, su tre giorni, per portare un’offerta globale al pubblico. Si alterneranno sui due palchi artisti di riferimento nazionali, con grandi tour in corso e giovani artisti emergenti che sicuramente faranno parlare di loro." aggiunge Leonardo Fontanelli, direttore artistico RUM

Vedi il programma completo

TUTTO IL FESTIVAL È AD INGRESSO GRATUITO

 

Pubblicato il 12 luglio 2019

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su