Incendio di Massarosa, vigili del fuoco a lavoro tutta la notte per spegnere gli ultimi focolai

In corso gli sganci dell'elicottero AIB della Regione Toscana che insieme alle squadre di terra, proseguiranno la bonifica delle aree

 TOSCANA
  • Condividi questo articolo:
  • j

I Vigili del fuoco, assieme alle altre squadre antincendio, hanno lavorato ancora tutta la notte per spegnere gli ultimi, residui focolai di incendio che sono rimasti nelle frazioni di Montigiano, Valpromaro e Chiatri, oltre a presidiare attivamente, anche per mezzo di immagini fornite dai droni, tutte le aree urbane e boschive del territorio colpito dal forte incendio. Le squadre dei Vigili del fuoco si sono avvicendate riducendo il numero da un centinaio a 87 unità.

Sul posto le regioni coinvolte nel soccorso sono: Toscana, Lombardia e Piemonte, vedendo tornare in sede le colonne mobili dell’Emilia Romagna. Al momento sono in corso gli sganci dell’elicottero AIB della Regione Toscana che, insieme alle squadre di terra, proseguiranno la bonifica delle aree.

Copyright © Valdelsa.net

Potrebbe interessarti anche: Incendio Massarosa, Taddei (Cia Siena): ''Solidarietà agli agricoltori colpiti, disponibili ad aiutare chi ha perso anni di lavoro''

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 22 luglio 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti