Incidente sul luogo di lavoro, si rompe l'omero 45enne senegalese

Durante la pulizia dei rulli dei macchinari, un lavoratore senegalese e residente in Val d'Elsa ha inavvertitamente lasciato andare il braccio, rompendosi l'omero. L'uomo è stato trasportato all'Ospedale Santa Maria alle Scotte di Siena con codice 2 (mediamente critico). Sul posto, oltre ai soccorsi intervenuti, anche i Carabinieri di Poggibonsi, l'Ispettorato del Lavoro, i Vigili del Fuoco

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

E' successo ieri pomeriggio, intorno alle 15.45, alle Fonderie Bartalesi srl, impresa artigiana con sede in Via Tevere a Poggibonsi e presente da più di 50 anni sul mercato nazionale ed estero. Durante la pulizia dei rulli dei macchinari, un lavoratore senegalese e residente in Val d'Elsa ha inavvertitamente lasciato andare il braccio, rompendosi l'omero. L'uomo è stato trasportato all'Ospedale Santa Maria alle Scotte di Siena con codice 2 (mediamente critico). Sul posto, oltre ai soccorsi intervenuti, anche i Carabinieri di Poggibonsi, l'Ispettorato del Lavoro, i Vigili del Fuoco.

Pubblicato il 9 agosto 2018

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell’informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su