Vivaio Il Roseto

Insulti a Giorgia Meloni, la presidente di FdI su Canale 5: ''Stavolta la lezione l'ha avuta Gozzini''

"La violenza anche verbale è sempre una implicita ammissione di inferiorità", dichiara la deputata ospite di Barbara D'Urso

 SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

"Io non sono una persona vendicativa. Ognuno si assume le sue responsabilità e quando ho parlato con l'Università di Siena, ho detto che per me la vicenda si chiude qui". Così ha spiegato la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, intervistata ieri sera su Canale 5 da Barbara d'Urso.

"La violenza anche verbale è sempre una implicita ammissione di inferiorità, quando non sei convinto delle tue idee", ha detto la leader in collegamento telefonico con ‘Domenica Live – non è la d'Urso'.

"Io non chiedo nessun provvedimento disciplinare per questo professore anche perché stavolta la lezione l'ha dovuta imparare lui e mi basta. Credo sia lui a dover dire qualcosa in più, il problema è suo e non mio". Infatti, lo storico Giovanni Gozzini avrebbe rivolti pesanti insulti sessisti e violenti a Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, definendola "scrofa, vacca e dalla bocca larga".

"Ringrazio i tanti, tantissimi che mi hanno espresso solidarietà a partire dal presidente Mattarella. La sua telefonata è stata quasi immediata e forse è stato anche un segnale", ha continuato Meloni. "Io sono abituata a prendere insulti ma questo è particolarmente grave perché non vien da un profilo anonimo sui social ma da un professore che nella vita insegna ai ragazzi".

(Fonte: Fanpage)

Potrebbe interessarti anche: Imbrattati i muri della Fortezza di Poggibonsi

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 22 febbraio 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su