Intervista al sindaco di Gaiole in Chianti Michele Pescini

Abbiamo parlato della lettera scritta dal primo cittadino al premier Conte

 GAIOLE IN CHIANTI
  • Condividi questo articolo:
  • j

"Noi siamo una piccola comunità che affronta un'emergenza grande e lo facciamo come sempre: discutendo con gli strumenti moderni. I nostri interlocutori principali hanno voluto confrontarsi con me e con l'amministrazione - afferma il sindaco Pescini - abbiamo avanzato questa proposta perchè pensavamo di avere il dovere di farlo. Perchè tutti devono fare la loro parte per uscire da una situazione di difficoltà epocale".

Potrebbe interessarti anche: Test sierologici, ecco chi avrà priorità nell’accesso e i laboratori che li effettueranno

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 20 aprile 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su