Vivaio Il Roseto

Kerry Kennedy in visita agli Uffizi, i complimenti della nipote di John al museo

Figlia dell'ex procuratore generale Bob, oggi è una scrittrice e attivista per i diritti umani

 FIRENZE
  • Condividi questo articolo:
  • j

Gli Uffizi hanno sempre attirato turisti, tra i quali nel corso degli anni, personaggi famosi e autorità politiche. Ieri ha fatto visita, in uno dei gioielli artistici di Firenze, Kerry Kennedy. Figlia di Bob Kennedy e nipote dell’ex presidente Usa John Fitzgerald Kennedy.

Kerry Kennedy è una scrittrice e attivista per i diritti umani. La scrittrice, al suo arrivo, è stata accolta dal direttore degli Uffizi Eke Schmidt che ha fatto gli onori di casa e l’ha guidata per le sale dedicate al Botticelli e al Rinascimento. Un tour di 2 ore insieme a una delegazione della Croce Rossa cittadina.

Kerry Kennedy era già stata nel capoluogo toscano, per le sue iniziative umanitarie ha girato varie città dello stivale. L’attivista statunitense si è dichiarata colpita dei nuovi allestimenti all’interno della Galleria, ma anche delle sale storiche come la Tribuna. Le opere maggiormente apprezzate da Mrs Kennedy sono state la Madonna della Melagrana, la Madonna del Magnificat e l’affresco dell’Annunciazione di San Martino, dove ha scattato la foto insieme al direttore Schmidt.

Foto Ansa

Potrebbe interessarti anche: Rilevazione presenze a mani libere

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 22 giugno 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su