L'assessore regionale alla sanità Bezzini si è vaccinato al Bernino di Poggibonsi

L'assessore ha parlato della campagna vaccinale e delle prospettive per i mesi successivi

 VAL D'ELSA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Simone Bezzini si è vaccinato all'hub del Bernino a Poggibonsi, esprimento grande emozione per aver partecipato ad un processo di massa che sicuramente servirà per frenare l'avanzata del virus. 

Ieri è arrivata la notizia di un eidimensionamento delle dosi Pfizer per quanto riguarda il mese di luglio. E così l’assessore regionale alla sanità SimoneBezzini si augura che ci sia un ripristino rapido delle forniture e nessun calo per quanto riguarda il mese di luglio. L’obiettivo è quello di non creare disagi ai cittadini e ovviamente garantire in primis i richiami per tutti coloro che hanno già effettuato la vaccinazione.

Altra storia invece per la modifica delle prenotazioni per quanto riguarda i richiami: quando le disponibilità Pfizer erano maggiori, spiega Bezzini, si poteva avere più margine di manovra. Ora, dopo la vicenda AstraZeneca ed il previsto calo di forniture per luglio è stata minata, in un certo senso, la possibilità di spostare la data del richiamo. Ovviamente, come specifica Bezzini, se la struttura commissariale ristabilirà le forniture allora si penserà a ripristinare la modifica degli appuntamenti per le seconde dosi. 

Stefano Calvani

Potrebbe interessarti anche: Scoperta chat WhatsApp dove si inneggiava a lotta armata e all'apologia di regimi totalitari

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 19 giugno 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su