L'UPP riapre la nuova Tensostruttura dopo i lavori di ristrutturazione

Sabato 26 settembre p.v. alle ore 17:30 in Loc. Bernino riapre agli sportivi la nuova Tensostruttura, un nuovo vero gioiello alla quale il Presidente Giampiero Cenni e i suoi collaboratori hanno dedicato le loro energie

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Un lavoro impegnativo sia economicamente che per le risorse umane impiegate che garantira’ agli atleti delle discipline interessate un ambiente ottimale dove fare sport in sicurezza.

Il livello di obsolescenza della Tensostruttura inaugurata nel 2000, ha costretto i vertici della Polisportiva ad un nuovo ulteriore sacrificio economico.  I lavori di ristrutturazione hanno interessato il telo di copertura, gli impianti di riscaldamento e la pavimentazione. Lo scopo e’ stato quello di garantire, oltre ad un regolare svolgimento delle partite ufficiali dei vari campionati, lo svolgimento delle attivita’ in assoluta sicurezza per l’incolumita’ degli atleti, messa in pericolo dalle problematiche dovute al forte stato di degrado della struttura stessa dovuto all’usura del corso del tempo, dove i numerosi interventi di manutenzione ordinaria non hanno ovviato alle condizioni ottimali per l’utilizzazione della palestra. Un adeguamento che permettera’ di rendere veramente polivalente la tensostruttura, vero centro delle attivita’ dell’intero movimento sportivo del Bernino.

Le lavorazioni necessarie non hanno modificato le caratteristiche percettive e volumetriche dell’impianto, il quale si mantiene interamente con la sua struttura in legno lamellare senza modifiche alcune. Il nuovo fondo in legno permettera’ di allargare la possibilita’ di utilizzo ad altri settori/sezioni della polisportiva carenti di adeguati spazi che vedrebbero cosi’ ottimizzato il lavoro dei propri istruttori e dei loro atleti oltre a rispondere ad una domanda sempre crescente da parte di giovani e nuovi atleti che ogni anno cercano all’interno della polisportiva un’opportunità per svolgere le proprie discipline preferite. Un lavoro sinergico con l’Amministrazione comunale con l’obiettivo di garantire il “benessere” di tutta la cittadinanza.

Potrebbe interessarti anche: Scippano una donna su uno scooter rubato
 
Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 25 settembre 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su