La 1000 Miglia torna in Val d'Elsa: grande attesa per la rievocazione storica della Freccia Rossa

La Mille Miglia, che porta la firma a livello nazionale di 1000 Miglia srl, è curata sul territorio da Mauro Morandi con l'associazione Club Auto Storiche Valdelsa

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Si rinnova l’appuntamento con 1000 Miglia che arriverà nel nostro territorio venerdì 17 maggio. Le 430 vetture della trentasettesima rievocazione storica della Freccia Rossa giungeranno a Monteriggioni percorrendo la Cassia e proseguiranno verso Pian del Casone. Alla rotatoria di Belvedere a Colle di Val d'Elsa gireranno verso Staggia. 

Entreranno a Poggibonsi dalla Cassia per attraversare il centro, fermare in piazza Berlinguer e ripartire dopo aver fatto il controllo orario e timbro in piazza Rosselli. Ad arrivare saranno prima (intorno alle 10.30) le vetture del Ferrari Tribute to Mille Miglia e del Mercedes-Benz 1000 Miglia Challenge. Quindi passerà (intorno alle 13.30) la carovana delle auto storiche. Novità di quest’anno il passaggio già dalle 9.30 di una corsa speciale con quasi 50 Ferrari moderne. A seguire transiterà il Ferrari Tribute ed il Mercedes Challenge. Per loro è previsto il controllo orario in piazza Rosselli, dove per gli equipaggi della 1000 Miglia è in scaletta, invece, il controllo a timbro. 

«Il nostro "Club Auto Storiche Valdelsa" - spiega il presidente, Mauro Morandi - parteciperà in maniera attiva all'organizzazione della tappa poggibonsese prestando tutte le attenzioni del caso ad una manifestazione che rappresenta l'Italia nel mondo e che nel campo del motorismo storico e da collezione è una vera eccellenza».

«Per questa occasione - aggiunge Mauro Morandi - cerchiamo volontari che possano darci un aiuto nell'espletamento delle varie operazioni al fine della buona riuscita della tappa valdelsana. Ricordiamo, anche, che guardando alla promozione del territorio e della città, ad ogni equipaggio sarà fornito un kit turistico formato da shopper, brochure e mappe, fornito dall'Ufficio di promozione turistica del Comune di Poggibonsi».

Le auto arriveranno da Fontanella-Sant’Andrea, a Molin Nuovo prenderanno il nuovo tratto della SR 429, quindi raggiungeranno la Statale 67 e arriveranno al Ponte Calamandrei fra Avane e Sovigliana, poi da lì verso Sant’Ansano e quindi a Vinci. La Mille Miglia dovrebbe passare da Empoli fra le 14.30 e le 15.

Aspettando la 1000 Miglia

La sera prima, quella di giovedì 16 maggio, si terrà al Politeama di Poggibonsi "Aspettando la Mille Miglia". In piazza Rosselli è prevista l'esposizione di auto eleggibili 1000 Miglia. A seguire, aperitivo offerto ai soci del club ed appassionati con il supporto di Egizia Luxury, Oreficeria Mazzantelli & Grassini, Oreficeria Pampaloni.

 

Pubblicato il 14 maggio 2019

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell’informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su