La Casa di Carta a Orbetello? Non erano Tokyo e Berlino ma due ragazzini che stavano giocando

Qualcuno preso dal panico ha chiamato i carabinieri, ma erano solo dei ragazzini che volevano divertirsi

 LA CASA DI CARTA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Ci lamentiamo che i ragazzi sono sempre con la testa chinata sullo smatphone con il nuovo gioco o la nuova app di turno... Invece loro, alcuni ragazzi della nostra bella Maremma toscana, si sono appassionati come migliaia di tanti altri più o meno giovani alla serie tv cult spagnola La casa di Carta, la cui quinta stagione sta andando ora in onda su Netflix, e volevano divertirsi nel più tradizionale dei modi, emulando i "lori idoli" della tv.

Qualche giorno fa a Orbetello due minorenni con l'immancabile tuta rossa ed il volto coperto di Salvador Dali si sono aggirati per le strade giocando con una finta mitraglietta. Passanti spaventati hanno chiamato i Carabinieri, che sono dovuti intervenire, quattro pattuglie li hanno infatti raggiunti con tanto di giubbotti antiproiettile, ci dice la Repubblica, e loro sono scoppiati a piangere.

Foto Wired

Potrebbe interessarti anche: Malibu, giovane esemplare di Caracal dopo la denuncia di smarrimento è stato ritrovato nel fiorentino spaventato ma sano

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 13 settembre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su