La Colligiana batte il Pontassieve per 2-0, dopo Figline seconda vittoria consecutiva in ottica playoff

Netta vittoria della squadra biancorossa al Gino Manni: è una Colligiana concreta e determinata, che deve fare a meno di Silvestri ma che recupera Perugi e Ciardini

 COLLE DI VAL D'ELSA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Dopo la vittoria di Figline, la Colligiana era chiamata a confermare quanto visto contro il Valdarno e inanellare la seconda vittoria consecutiva in ottica playoff pur continuando le assenze.

Rispetto alla gara del “Del Buffa”, la Colligiana deve fare a meno di Silvestri squalificato ma recupera Perugi, che la giornata di castigo l’ha scontata, e recupera Ciardini in difesa. E una Colligiana concreta e determinata, con diversi giovani che quando vengono chiamati in causa si fanno trovare pronti, riesce a far sua l’intera posta.

Parte bene il Pontassieve che riesce ad impensierire la Colligiana che comunque non si fa sorprendere e concede poco. Al 23° viene annullato un gol agli ospiti per fuori gioco segnalato dall’assistente sul colpo di testa di Bachi. La Colligiana replica con Perugi la cui conclusione termina alta e subito dopo il Pontassieve rischia ma Papi riesce a deviare sugli avanti biancorossi e la palla termina sul fondo. Alla mezzora è bravo Chiarugi a deviare sopra la traversa una conclusione e negare il gol al Pontassieve. Al 31° Bencini, già ammonito per un fallo su Mugnai, blocca la ripartenza dello stesso Mugnai sbracciando e colpendolo al volto: doppio cartellino giallo ed espulsione. Al 42° un tiro di Mugnai costringe Papi a parare in più tempi. Al 46° una conclusione dal limite di Di Leo, dopo una punizione di Martini, termina alta.

La ripresa si apre senza cambi e dopo appena 34 secondi Mugnai riceve palla appena entrato in area e spara in porta senza dare scampo a Papi per il gol del vantaggio della Colligiana.  Il Pontassieve non ci sta ma la Colligiana fa buona guardia e cerca di far male in contropiede sfruttando anche la superiorità numerica. Al 21° Mugnai costringe Papi alla deviazione in angolo. Al 28° Perugi rimette palla in area per Braccalenti che si vede respingere la conclusione da Papi, ma interviene Di Leo che non ha difficoltà ad insaccare la rete del due a zero. Al 42° Mugnai approfitta di errato disimpegno della difesa ospite e, vedendo Papi fuori dai pali, cerca la rete dalla tre quarti ma l’estremo difensore arretra e la palla termina tra le sue braccia. Anche a tempo scaduto la Colligiana è ancora avanti alla ricerca della terza rete ma la difesa del Pontassieve ribatte le conclusioni dei biancorossi.

COLLIGIANA: Chiarugi, Gambassi, Focardi Olmi, Marghi, Ciardini (8° st Ciolli), Perugi (31° st Ridolfi), Martini, Di Leo, Mearini (25° st Pallanti), Mugnai (45° st Hoxhaj), Ceccarelli (25° st Braccalenti); a disp.ne: Boraschi, Mazzocchi, Mantelli, Sitzia; all.: Paolo Molfese.

PONTASSIEVE: Papi, Fani, Prunecchi (26° st Cragno), Bencini, Meacci, Travaglini, Natale A. (23° st Nocentini), Fantechi A., Pagnotta, Castiglione (10° st Maccari), Bachi (36° st Rosi); a disp.ne: Basile, Giannelli, Reggioli, Frezza, Renna; all.: Alessio Milani.

ARBITRO: Tommaso Bassetti di Lucca; ass.ti: Lorenzo Guiducci di Empoli e Riccardo Cheli di Pisa.

RETI: 46° Mugnai, 73° Di Leo.

AMMONITI: Bencini, Martini, Bachi.

ESPULSI: 31° Bencini.

RECUPERO: 1’ p.t., 5’ s.t.

Foto di Roberto Francioli

Potrebbe interessarti anche: Si chiude in festa la stagione della Florentia San Gimignano con una vittoria per 2-1 con il Bari

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 24 maggio 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su