La dirigente scolastica Paola Salvadori ha vinto il concorso letterario LiberEtà

Il sindaco David Baroncelli e l'assessore Marina Baretta: ''L'amore per la lettura e la scrittura creativa della nostra dirigente offrono un esempio e un modello agli studenti del territorio''

 PAOLA SALVADORI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Barberino Tavarnelle scopre un talento letterario di rilievo nazionale. La comunità e il mondo della scuola fanno festa per il primo posto conquistato dalla neo-scrittrice Paola Salvadori, dirigente scolastica dell'Istituto comprensivo Don Lorenzo Milani di Barberino Tavarnelle, nell’ambito del concorso letterario LiberEtà. La preside che da anni dirige l’istituto di Barberino Tavarnelle si è aggiudicata la ventitreesima edizione del premio letterario LiberEtà, promosso dalla rivista e dallo Spi Cgil, con il libro “Imperfetto futuro”.

Il volume racconta con originalità e leggerezza il senso di profonda inadeguatezza di un'adolescente millennial, la quindicenne Cecilia. La storia risulta particolarmente coinvolgente per la forma narrativa che l'autrice affida al diario digitale della giovane e al dialogo con il diario cartaceo di sua madre trovato per caso.

Nell’intreccio si rivela fondamentale anche la lettera del nonno che rivelerà l'origine della sua famiglia nel contesto degli orrori della seconda Guerra mondiale. I complimenti per questo prestigioso riconoscimento sono espressi dall'amministrazione comunale di Barberino Tavarnelle.

Nelle motivazioni lette dalla neo presidente del premio, Francesca Santoro, si riferisce che “attraverso l’incontro con la memoria, la Storia con la S maiuscola e la riflessione sulla storia individuale di Imperfetto futuro riesce a trovare gli elementi decisivi per la sua maturazione”.

“Un bellissimo libro e un premio meritato - commentano il sindaco David Baroncelli e l'assessora alle Politiche educative Marina Baretta - per la nostra dirigente scolastica che con il suo amore, la sua passione per i libri, la lettura e la scrittura creativa, costituisce un esempio per tutte le allieve e gli allievi dell'istituto comprensivo Don Milani, ci auguriamo di poter presentare presto il libro nelle prossime occasioni culturali di Barberino Tavarnelle aperte al pubblico”. Paola Salvadori è stata premiata presso il Centro Congressi Frentani di Roma.

Potrebbe interessarti anche: Lina nasce in ambulanza durante il viaggio verso l'ospedale 

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 1 dicembre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su