La Florentia San Gimignano batte l'Inter 2-0. Prossimo weekend contro il Bari al Santa Lucia

Vittoria importante in trasferta che permette alla Florentia San Gimignano di risuperare l'Inter in classifica. Il prossimo weekend arriva il Bari

 SAN GIMIGNANO
  • Condividi questo articolo:
  • j

San Gimignano vince, Martinovic e Cantore segnano e le neroverdi festeggiano! Vittoria importante in trasferta che permette alla Florentia San Gimignano di risuperare l’Inter in classifica. Il prossimo weekend contro il Bari: l'obiettivo è chiudere la stagione con una bella prestazione in casa, al Santa Lucia di San Gimignano!

Primo tempo frizzante al Suning Youth Center di Milano, parte meglio l’Inter con Rincon che imbuca per Marinelli che supera con un lob Lonni, ma la palla si stampa sul palo. Sangi tiene di più il pallone, ma è l’Inter a farsi ancora pericolosa con la punizione di Rincon, Ceci anticipa tutte ma rischia di fare un autogoal, la palla sfila a lato. Si affaccia pericolosamente in avanti la Florentia San Gimignano, punizione dal lato corto dell’area di Boglioni, Re si inserisce bene e botta sicura impegna Aprile ben posizionata sul primo palo.

Al 33’ le padrone di casa sfruttano un buon contropiede, Dongus in scivolata prende il pallone e il piede di Pandini, per l’arbitro è un fallo da ammonizione e il capitano dovrà così saltare l’ultima gara di campionato contro il Bari. Sugli sviluppi, il tiro di Alborghetti è forte, Lonni vola e toglie la palla dall’incrocio. Torna a macinare gioco San Gimignano, che chiude in avanti con buone trame di gioco, al 38’ Wagner lancia in profondità Cantore, Alborghetti buca l’intervento, ma la n.20 neroverde decide di provare a sorprendere Aprile, il pallone finisce a lato.

Nella ripresa parte alla grande la squadra neroverde che passa in vantaggio: al 49’ Martinovic servita perfettamente da Re, batte di testa Aprile per il goal dell’1 a 0. Pochi minuti dopo, Cantore prima su punizione scalda i guanti ad Aprile con un collo esterno di grande potenza e al 65’ trova il raddoppio con una grande conclusione da fuori area, leggermente defilata, che scavalca il portiere nerazzurro e si insacca sotto la traversa.

L’inter prova a reagire, ma senza pungere e Lia Lonni non deve compiere interventi degni di nota, rimanendo sempre attenta sulle uscite alte. Solo San Gimignano in campo nella ripresa, Cantore al 78’ si scatena sulla destra, ma ritarda un po’ il colpo, favorendo l’uscita di Aprile e nel finale, le subentrate Anghileri e Kuenrath sfiorano in due occasioni la terza rete, senza successo. Successo invece che si concretizza al 93’, al triplice fischio, San Gimignano batte Inter 0 a 2!

Inter: Aprile, Auvinen, Brustia, Alborghetti, Merlo, Pandini, Rincon, Marinelli, Moller Hansen,
Tarenzi, Baresi (68’ Pavan)

All. Attilio Sorbi

A disposizione: Gilardi, Marchitelli, Fracaros, Debever, Catelli, Pavan, Gallazzi, Passeri, Vergani

Florentia San Gimignano: Lonni, Boglioni (75’ Bursi), Dongus, Pisani, Ceci, Wagner, Dahlberg (57’ Bardin), Imprezzabile, Re, Cantore (82’ Kuenrath), Martinovic (75’ Anghileri)

All. Stefano Carobbi

A disposizione: Friedli, Tampieri, Kuenrath, Bursi, Bardin, Anghileri, Rodella

Marcatrici: 49’ Martinovic, 65’ Cantore

Ammonizioni: 33’ Dongus (salterà l’ultima gara di campionato), 49’ Martinovic, 54’ Alborghetti

Direttore di gara: Sig. Madonia (Palermo)
Primo Assistente: Sig. Lalomia (Agrigento)
Secondo Assistente: Sig. Madonia (Palermo)

Potrebbe interessarti anche: Il Poggibonsi batte Signa in casa per 2-1

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 17 maggio 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su