La polizia arresta un pusher di metanfetamine

L'uomo, un 24enne nigeriano, è stato arrestato ad Empoli

 EMPOLI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Gli agenti della Polizia di Empoli hanno arrestato un cittadino nigeriano di 24 per detenzione e spaccio, dopo che l'uomo era stato beccato con 66 grammi di anfetamine e metanfetamine nelle proprie tasche. E' successo ad Empoli lo scorso 1 ottobre durante una serie di controlli nel parco della Rimembranza, in viale Buozzi ed in piazza Don Minzoni. ll 24enne è stato fermato dalla polizia sul viale: alla vista degli agenti l'uomo aveva tentato di invertire la direzione di marcia per sfuggire al controllo. L'uomo si trova in Italia senza fissa dimora con in corso il permesso di soggiorno. Aveva precedenti di polizia per alcuni reati contro la persona e per detenzione di stupefacenti al fine di spaccio.

Potrebbe interessarti anche: Incidente sulla Firenze-Siena, muore un motociclista

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie 

Pubblicato il 3 ottobre 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su