La Polizia salva un giovane che voleva suicidarsi

Ieri sera le Volanti della Questura di Siena sono intervenute nel centro di Siena ove un giovane, seduto sulla scalinata di una chiesa, in preda a crisi di pianto, brandiva un coltello manifestando intenti suicidi

 SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Gli Agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, allertati dalla Sala Operativa, sono prontamente intervenuti e, dopo aver fotografato la scena, hanno subito messo in atto un dispositivo di sicurezza idoneo a tutelare il ragazzo; due Agenti sono rimasti a dialogare con lui, riuscendo a stabilire un rapporto empatico idoneo a distrarlo, mentre altri due, dal retro delle scale sono riusciti lentamente ad avvicinarsi cogliendolo di sorpresa e disarmandolo.

Tranquillizzato dagli Agenti, il giovane, che non presentava per fortuna alcuna ferita e che alla base dell’insano gesto pare abbia addotto motivazioni di natura sentimentale, è stato poi condotto presso il locale Ospedale con l'ambulanza del 118 appositamente allertata.

Potrebbe interessarti anche: Crisi di governo, Conte al Senato: ''Oggi passaggio fondamentale per il nostro paese''

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 19 gennaio 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su