La procura di Firenze chiude le indagini su Open

Coinvolte 11 persone, tra gli indagati anche Matteo Renzi

 FIRENZE
  • Condividi questo articolo:
  • j

La procura di Firenze ha chiuso le indagini su presunte irregolarità nei finanziamenti a Open, la fondazione nata per sostenere le iniziative politiche di Matteo Renzi, tra cui la kermesse annuale alla ex Stazione Leopolda.

Sono 11 le persone indagate destinatarie dell'avviso di conclusione delle indagini, tra cui lo stesso attuale leader di Italia Viva Matteo Renzi, più Maria Elena Boschi, Luca Lotti, l'ex presidente di Open Alberto Bianchi e l'imprenditore Marco Carrai. Coinvolte nell'inchiesta anche quattro società. Tra i reati contestati a vario titolo nell'inchiesta compaiono il finanziamento illecito ai partiti, corruzione, riciclaggio, traffico di influenze.

Fonte Ansa Toscana

Potrebbe interessarti anche: Ortopedia pediatrica, il Meyer e il Rizzoli si alleano per la salute dei bambini

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 19 ottobre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su