La staffetta garibaldina ha fatto tappa a Siena

Francesca Appolloni, assessore del Comune di Siena, ha accolto domenica 30 maggio in Piazza del Campo il maresciallo Carlo Chiariglione in uniforme garibaldina

 SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Francesca Appolloni, assessore del Comune di Siena, ha accolto domenica 30 maggio in Piazza del Campo il maresciallo Carlo Chiariglione in uniforme garibaldina per l’iniziativa ''A cavallo per l’Italia'', la staffetta partita da Torino il 24 maggio e diretta a Roma dove arriverà il 2 giugno per celebrare il 160esimo anniversario dell'Unità d'Italia.

Nella tappa senese era presente anche Carlo Barberi, Responsabile nazionale A.S.C. sport equestri anche lui ovviamente arrivato a cavallo. Un evento rievocativo dello spirito risorgimentale organizzato da AssoMilitari lungo la via Francigena percorsa da nord a sud, con un grande tricolore issato su un’asta.

I cavalieri si sono spostati poi nell’Entrone dove molti bambini hanno avuto modo di accarezzare la splendida cavalla Anita e il simpatico cane Baldo, che vanta la specializzazione di soccorritore in aree terremotate. La staffetta ha poi consegnato al Comune di Siena l’allegorica comunicazione della fine dei moti rivoluzionari e contestuale nascita dell’Italia e un’incisione dedicata all’avvenimento.

Potrebbe interessarti anche: Il comune di Monteriggioni accoglie la tappa di ''a Cavallo per l'Italia''

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 31 maggio 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su