La Toscana resta arancione: in rosso Empolese Valdelsa, Grosseto e la Versilia

Alcuni Comuni adotteranno regole da arancione rafforzato

 TOSCANA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Nella Toscana arancione molte zone rosse tra cui Grosseto e provincia, Scarlino (già zona rossa), Castel del Piano, Seggiano, Roccastrada, Follonica e Arcidosso. E poi anche l'area dell'Empolese Valdelsa e il Valdarno inferiore con il confinante Comune di Barberino Tavarnelle e la Versilia. In più sono state confermate le zone rosse per le province di Prato, Pistoia, Arezzo e per l'area del cuoio tra Firenze e Pisa.

Altri Comuni, come comunicato da Eugenio Giani nella consueta diretta Facebook del venerdì, si autodisciplineranno in una zona arancione rafforzata. Tra questi: Pontedera, Calcinaia, Santa Maria a Monte.

Potrebbe interessarti anche: Chiusura scuole superiori a Colle: i genitori scrivono al sindaco Donati

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 19 marzo 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su