La Val d'Elsa senese a Linea Verde su Rai1

La Val d'Elsa avrà una vetrina d'eccezione. E' infatti la protagonista della trasmissione tv Linea Verde di Rai1 che andrà in onda domenica 7 marzo alle ore 12:20

 VAL D'ELSA
  • Condividi questo articolo:
  • j

La Val d'Elsa avrà una vetrina d'eccezione. E' infatti la protagonista della trasmissione tv Linea Verde di Rai1 che andrà in onda domenica 7 marzo alle ore 12:20. Il territorio valdelsano ha tutte le caratteristiche richieste per partecipare al programma, ed è stato scelto sia per la bellezza della campagna che per la piacevolezza dei paesaggi. "Il nostro è sempre stato un comune a devozione agricola, abbiamo coltivazioni tutto l'anno perlopiù biologiche e allevamenti non intensivi di animali. Alcuni fiori all'occhiello come il vino doc Terre di Casole, l'olio IGP e gli allevamenti di cinta senese o di vacche limousine, ma anche piccole produzioni d'eccellenza come le castagne, gli olii essenziali, lo zafferano e il miele".

"La realtà di Casole è fatta di piccoli produttori che amano il proprio territorio e lo dimostrano con la qualità dei loro prodotti", ricorda l'Assessore al Turismo Daniela Mariani del Comune di Casole d'Elsa. Continua Daniela Mariani: "Linea Verde è la consacrazione di questo duro lavoro, è un programma molto amato dal pubblico ed è un vero onore essere stati scelti per una puntata. Siamo molto contenti di questa opportunità, finalmente Casole d'Elsa potrà essere conosciuta in tutta Italia. La bellezza del territorio che ci hanno lasciato i nostri avi viene curata da noi tutti. Le tante aziende agrarie e agrituristiche mantengono pulita e viva la campagna, i residenti non sono da meno per i centri abitati. Anche le attività produttive industriali e i commercianti dimostrano un'attenzione particolare al territorio favorendone la conservazione. Un ringraziamento a tutti coloro che hanno partecipato al progetto, alle contrade e ai casolesi per la collaborazione".
"Con piacere abbiamo accolto Linea Verde a San Gimignano insieme agli altri comuni della Valdelsa, questa volta saremo presenti non tanto con la nostra campagna e i suoi prodotti, ma con il centro storico ed in particolare con gli affreschi della Collegiata e con l’arte contemporanea ambientale, perché San Gimignano è un luogo dove l’arte abita dal Medioevo fino ai giorni nostri", commenta Carolina Taddei, Assessore Cultura e formazione, Valorizzazione e promozione del territorio del Comune di San Gimignano. Spiega il Prof. Marco Valenti, Assessore alla cultura e turismo: "Il servizio Rai ci ha onorati sia come Monteriggioni sia come capofila dell’ambito turistico regionale Valdelsa-Valdicencina, essendo presenti vari Comuni ivi compresi. In particolare, per il nostro Castello, viene mostrato quello che è il suo brand, ovvero la Storia, con spettacolari riprese sulle mura di cinta, sulle torri e per le sue antiche vie".

Linea Verde è arrivata nel suo viaggio anche a Radicondoli. Hanno fatto sosta al pensionario dei cavalli del Palio e si sono confrontati con il Comandante dei Carabinieri Forestali, un corpo che qui agisce un ruolo davvero fondamentale. "Siamo davvero orgogliosi di aver avuto su questo territorio una trasmissione come Linea Verde - fa notare Francesco Guarguaglini, sindaco di Radicondoli - e che questa comunità sia riuscita ad accendere la curiosità per andare alla scoperta di un territorio ricchissimo dal punto di vista naturalistico e culturale. Un territorio largamente preservato che sa proporre percorsi, borghi e chiese che parlano di storia, tanti luoghi di interesse anche enogastronomico capaci di presentare scelte bio e naturali nonché manifestazioni che costruiscono cultura e spingono la resilienza di questa comunità sempre più avanti". Infine, aggiunge Cristiano Bianchi, Assessore alla cultura di Colle di Val d'Elsa: "L'arte del Cristallo di Colle di Val d'Elsa, che ha radici medievali e ha reso la nostra citta' famosa nel mondo, è non solo un tassello importante del mosaico delle eccellenze Valdelsane, ma costituisce un tratto identitario unico del nostro territorio dal grande potenziale, anche turistico. La Città del Cristallo ha infatti da poco intrapreso il percorso di candidatura di questa arte al patrimonio immateriale UNESCO, e anche per questo motivo siamo felici che Linea verde abbia scelto di evidenziare l'unicità di questo aspetto, mostrato nel contesto della ricchezza culturale, storica, architettonica, ambientale ed agricola di Colle di Val d'Elsa". Gli autori di Linea Verde hanno scelto di mostrare alcune aziende del territorio valdelsano con un'attenzione ai centri storici. L'appuntamento è per domenica 7 marzo alle ore 12:20 su Rai1.

Potrebbe interessarti anche: Vaccini Covid, giovedì i primi ''estremamente vulnerabili'' chiamati dalle strutture sanitarie

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 3 marzo 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su