Diba '70 shop San Gimignano

Laboratori e socializzazione al Centro Diurno Simonetta Traversari di Poggibonsi

La struttura è dedicata agli anziani non autosufficienti

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Riapre ufficialmente il Centro Diurno Simonetta Traversari di Poggibonsi gestito dalla Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa dedicato agli anziani non autosufficienti.

Il Centro aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 15, è una struttura semiresidenziale che, grazie ad attività specifiche quali laboratori manuali, di musica e teatro, cucina ma anche azioni di stimolazione cognitiva, ortoterapia e socializzazione, ha l’obiettivo di favorire la permanenza dell’anziano nel suo ambiente familiare. Il servizio, che garantisce alta integrazione tra l’assistenza sanitaria e quella sociale, infatti, fornisce un valido aiuto alle famiglie, offrendo una concreta alternativa al ricovero in una struttura residenziale.

Nel Centro Diurno - sottolinea Romina Mora, Direttore dei Servizi Residenziali e Semiresidenziali della FTSA - il lavoro è organizzato in maniera flessibile, secondo le esigenze sanitarie e sociali degli anziani che vengono individuate all’interno del piano di assistenza personalizzato (PAP). Accogliamo ogni giorno fino a 15 persone, alle quali garantiamo prestazioni di tipo socio assistenziale e socio sanitario come l’igiene personale e la cura della persona, l’assistenza infermieristica e riabilitativa, la somministrazione dei pasti, le attività terapeutico/occupazionali. La nostra organizzazione poggia su un progetto che mette l'ospite al centro,  ascoltando e soddisfacendo i suoi mutevoli bisogni, lavorando sul suo benessere sia fisico che psicologico, con la costante collaborazione e partecipazione da parte delle famiglie”.

Copyright © Valdelsa.net

Potrebbe interessarti anche: Quattro giorni di raccolta per l'Ucraina

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 7 marzo 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su