Vivaio Il Roseto

Leonardo da Vinci: domani sera l'evento online per celebrare il Genio

Alle ore 21 su Facebook, il professore Zichichi discuterà sul tema "Leonardo da Vinci, l'arte e la scienza"

 VINCI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Domani sera, mercoledì 14 aprile, tutti "sintonizzati" su Facebook alle ore 21 sulla pagina del Club per l'Unesco di Vinci. Il professore Antonino Zichichi sarà collegato da Ginevra sul tema “Leonardo da Vinci, l’arte e la scienza”. L’incontro è realizzato dal Club per l’Unesco di Vinci, in collaborazione e con il patrocinio del comune.

Il 15 aprile, anniversario della nascita di Leonardo, si celebra il World Art Day. Riconosciuta dall’Unesco a partire dall’anno scorso, è una giornata per creare consapevolezza dell’attività creativa in tutto il mondo. L’obiettivo è quello di aiutare a rafforzare i legami tra le creazioni artistiche e la società. Incoraggiare la consapevolezza delle diversità di espressioni culturali e mettere in risalto il contributo degli artisti allo sviluppo sostenibile.

ll Club per l’Unesco di Vinci, affronta questi temi incontrando il fisico Antonino Zichichi, scienziato di fama mondiale che già in passato si è confrontato con la figura di Leonardo, e la Direttrice del Museo e della Biblioteca Leonardiana Dr.ssa Roberta Barsanti, in quello che vuole essere un omaggio al genio vinciano, che ha avuto la curiosità di indagare anche la conoscenza scientifica con l’intuitività e l’irrazionalità artistica, coniugando armoniosamente questi due mondi solo apparentemente così distanti fra loro, ma anche un raffronto con uno dei maggiori rappresentanti scientifici contemporanei. Per l’Amministrazione Comunale di Vinci interverrà la Vicesindaco e Assessore alla Cultura Sara Iallorenzi, mentre in modalità on line porterà i saluti della Federazione Italiana dei Club e centri per l'UNESCO la Presidente Teresa Gualtieri. Al termine dell’incontro verrà consegnata al Professor Zichichi l'Albero della Vita dell'associazione Vinci nel Cuore, una targa artistica con il simbolo della manifestazione che si svolge annualmente a Vinci dedicata a tutti coloro che dedicano la loro vita alla ricerca e alla conoscenza, “cibo dell'anima” secondo il pensiero leonardesco per cui naturalmente gli "omini boni" desiderano sapere.

Potrebbe interessarti anche: ''Monteriggioni in Arme'': all'interno del Castello lavoro finito da parte degli allestitori

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 13 aprile 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su