Bisniflex Poggibonsi showroom

Liberazione a Barberino e Tavarnelle. Tutti gli eventi del 25 aprile

Prosegue il ricco cartellone di eventi promosso dall'Unione comunale del Chianti fiorentino per ricordare il settantunesimo anniversario della Liberazione. Un'importante occasione di riflessione e confronto è offerta dall'incontro con il giornalista antimafia Pino Maniaci, direttore dell'emittente Telejato di Partinico. L'evento è in programma sabato 23 aprile alle ore 16 presso il Cinema Olimpia di Tavarnelle ed è curato dal Circolo La Rampa Tavarnelle e Anpi Sezione Barberino Tavarnelle

 
  • Condividi questo articolo:
  • j

Prosegue il ricco cartellone di eventi promosso dall'Unione comunale del Chianti fiorentino per ricordare il settantunesimo anniversario della Liberazione. Un'importante occasione di riflessione e confronto è offerta dall'incontro con il giornalista antimafia Pino Maniaci, direttore dell'emittente Telejato di Partinico. L'evento è in programma sabato 23 aprile alle ore 16 presso il Cinema Olimpia di Tavarnelle ed è curato dal Circolo La Rampa Tavarnelle e Anpi Sezione Barberino Tavarnelle.

Lunedì 25 aprile è in programma il ciclo di cerimonie per la deposizione delle corone ai monumenti ai caduti nei Comuni di Barberino e Tavarnelle, con la partecipazione della Filarmonica Giuseppe Verdi di Marcialla. Il programma prevede la partenza alle ore 9 al cimitero di Vico d'Elsa e al Largo Caduti nei Lager di Tavarnelle. A Barberino le celebrazioni proseguono alle ore 10,45 in piazza Mazzini, con il corteo fino al monumento ai caduti, e si concludono alle ore 12 a Marcialla in piazza Brandi. A Tavarnelle la deposizione delle corone farà tappa a San Donato in Poggio, Sambuca, Pratale, nel luogo dell'eccidio nazifascista, e a Tavarnelle nei pressi dei rispettivi monumenti ai caduti. Alle iniziative sarà presente il Consiglio Comunale dei Ragazzi dell'Istituto Comprensivo Don Milani. 

Pubblicato il 22 aprile 2016

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su