Vivaio Il Roseto

L'indagine ''Tramonto'' e la strage dei Georgofili a Firenze

''Tramonto'' è il nome in codice dell'indagine su Messina Denaro in ricordo della piccola Nadia Nencioni di 9 anni e della sua poesia dedicata al tramonto

 NADIA NENCIONI
  • Condividi questo articolo:
  • j

''Tramonto'' è il nome in codice dell'indagine su Messina Denaro in ricordo della piccola Nadia Nencioni di 9 anni e della sua poesia dedicata al tramonto, che scrisse pochi giorni prima di morire il 27 maggio 1993 alle 1.04 a Firenze per mano di una bomba che squarciò il cuore della città, in quella che poi fu chiamata "strage dei Georgofili". Nadia fu una delle cinque vittime di quel terribile episodio. Matteo Messina Denaro per quella strage è stato condannato all'ergastolo.

I ragazzi del Ros, come riporta Repubblica, avevano da tempo appeso nell'hangar in cui è arrivato in manette Messina Denaro il quadretto con la poesia della piccola Nadia.

Dario Nardella, sindaco di Firenze, la ricorda sui social: "La mafia colpì la nostra città. Oggi a 30 anni da quel giorno, finalmente c'è giustizia. Dario, Angela, Fabrizio, Nadia, Caterina: il vostro ricordo è più vivo che mai".

Foto: Facebook Dario Nardella

Copyright © Valdelsa.net

Potrebbe interessarti anche: Arrestato il boss mafioso Matteo Messina Denaro, fu avvistato l'ultima volta in Versilia

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 17 gennaio 2023

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su