Lisa Angiolini vince il bronzo ai Campionati Assoluti di Nuoto

Allo Stadio del Nuoto di Riccione si sono svolti i Campionati Italiani Assoluti di Nuoto in vasca lunga e Lisa Angiolini ha conquistato una splendida medaglia di bronzo nei 200 rana

 VAL D'ELSA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Le avvisaglie dell’ottimo stato di forma dell’atleta poggibonsese si erano già viste nel primo turno di gare dove Lisa aveva ottenuto l’ottavo crono nazionale nei 200 stile libero, gara nella quale era alla prima esperienza in campo assoluto e che è stata dominata, come al solito, da Federica Pellegrini. Subito dopo si era cimentata nei 100 rana, chiusi al passo di 1’08”4, crono che rappresenta il suo nuovo personal best e che le ha consentito di piazzarsi al quinto posto, dietro alla neoprimatista italiana Benedetta Pilato e alle campionesse Carraro, Castiglioni e Fangio.

Nel secondo giorno di gare Lisa Angiolini si è concentrata nei 50 rana ed ha sfiorato l’impresa, classificandosi in quarta posizione sulla scia del trio Pilato (nuovo record italiano), Carraro, Castiglioni, a soli 6 centesimi dal podio; il suo riscontro cronometrico (31”11) la pone comunque ai vertici delle classifiche “all time” in Italia e rappresenta di gran lunga il nuovo primato regionale toscano. Nell’ultima giornata di gare a Riccione erano in programma i 200 metri rana, croce e delizia dell’atleta giallonera, gara per la quale si allena da anni con sacrificio e determinazione. Questa volta Lisa è riuscita a trasferire in acqua tutta la sua classe e la sua preparazione, nuotando i primi 100 metri meravigliosamente in 1’11”4 e conducendo la seconda parte di gara con un testa a testa con Martina Carraro e Francesca Fangio, concluso con una splendida medaglia di bronzo e un crono da 2’26”9 che frantuma, di ben 3 secondi, il suo precedente personal best.

Per la Virtus Buonconvento si tratta del primo podio assoluto della sua storia, dopo diversi allori ai nazionali giovanili, nel salvamento e nel nuoto di fondo, è finalmente arrivato un risultato che la società senese inseguiva da tempo. La gioia per il podio non ha fermato il lavoro, Lisa infatti è già tornata in acqua per preparare al meglio i prossimi appuntamenti, in particolare l’imminente campionato a squadre (Coppa Brema), su cui la Virtus Buonconvento ha puntato molto, soprattutto con il settore femminile.

Potrebbe interessarti anche: Plastico Ferroviario San Filippo: un mondo in miniatura tutto da scoprire

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 21 dicembre 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su