Diba '70 shop San Gimignano

Mandria di 80 bovini danneggia una strada privata, denunciato il proprietario

10.328,00 euro di multa per mancata registrazione di pascolo/allevamento all'anagrafe veterinaria

 MONTAIONE
  • Condividi questo articolo:
  • j

I militari della Stazione CC forestale di Empoli hanno effettuato accertamenti a seguito della querela presentata dal proprietario di una struttura ricettiva di pregio in località Iano del Comune di Montaione. Era successo che nella strada poderale privata che conduce alla struttura ricettiva di sua proprietà, fosse presente una mandria incustodita di circa ottanta bovini che aveva danneggiato la strada a fondo naturale e i cipressi ai lati.

Per i fatti accertati è stato segnalato per danneggiamento e introduzione di animali nel fondo altrui all’AG il proprietario di un allevamento di bovini. Sono state anche elevate sanzioni amministrative per omessa custodia di animali di 50 euro e una ben più incisiva sanzione di 10.328,00 euro per mancata registrazione di pascolo/allevamento all'anagrafe veterinaria.

Copyright © Valdelsa.net

Potrebbe interessarti anche: Aggredisce la moglie e poi lancia a terra il bimbo di un anno salvato da un ispettore della Polizia

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 4 aprile 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su