Bisniflex Poggibonsi showroom

Manutenzione strade, Insieme Poggibonsi: «Serve un intervento straordinario»

«Come lista civica - fa sapere con una nota stampa - abbiamo il dovere di sollecitare il Sindaco e l’Amministrazione comunale a varare un piano straordinario di ripristino del manto stradale delle vie di Poggibonsi che al termine di questo inverno risultano disseminate di buche pericolose per le macchine e per le persone. Chi guida in macchina per la città e per le frazioni è costretto a concentrarsi per non rompere ruote ed ammortizzatori»

 
  • Condividi questo articolo:
  • j

La lista civica Insieme Poggibonsi interviene sul tema delle buche in città e la manutenzione delle strade. «Come lista civica - fa sapere con una nota stampa - abbiamo il dovere di sollecitare il Sindaco e l’Amministrazione comunale a varare un piano straordinario di ripristino del manto stradale delle vie di Poggibonsi che al termine di questo inverno risultano disseminate di buche pericolose per le macchine e per le persone. Chi guida in macchina per la città e per le frazioni è costretto a concentrarsi per non rompere ruote ed ammortizzatori: buche profonde, toppe mal chiuse, laghi e laghetti dalla profondità ignota».

«Il Comune - aggiunge - dispone di un sito dedicato per segnalare questi problemi ma spesso le segnalazioni restano carta morta e le buche si allargano e si moltiplicano. Ci chiediamo spesso a cosa serva questo portale se poi le segnalazioni non vengono ascoltate così come le segnalazioni dirette fatte al comune che non trovano nemmeno l’educazione di una risposta. A volte ci chiediamo cosa serva tanta tecnologia quando basterebbe che i tecnici comunali o la ditta di manutenzione  facessero un giro in città e nelle frazioni con la macchina per vedere dove l’asfalto è sbriciolato. Dobbiamo inoltre costatare che gli interventi di ripristino durano pochi giorni, per poi ritrovare la stessa buca ancora più grande. Non bastano due palate di asfalto ed un colpo di stivale».

«Chiediamo - conclude - al Sindaco Bussagli di varare un piano straordinario di manutenzione delle strade perché ormai la maggior parte delle vie è in condizioni tali da essere pericolose per le macchine e la gente. Abbiamo presentato una interrogazione per invitare il Sindaco a intervenire prima che la situazione peggiori. Invece di annunciare grandi opere per il futuro e ricordare ogni settimana le due strade che ha rifatto negli anni scorsi, in gran parte pure male, chiediamo a Bussagli di investire in piccoli ma decisivi interventi strada per strada, in modo che i cittadini in bicicletta, moto ed auto possano circolare in sicurezza. Se il Sindaco non riesce a rimettere insieme quel che resta del suo partito almeno provi a rimettere a posto l’asfalto di questa città».

Pubblicato il 21 marzo 2018

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su