Marco Rovelli a Colle di Val d'Elsa per una serata di musica, lettura, Resistenza

Perché avete deciso di fare i partigiani? E' questa la domanda a cui tentano di rispondere i ragazzi tra i 14 e i 23 anni protagonisti di "Eravamo come voi. Storie di ragazzi che scelsero di resistere"

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Perché avete deciso di fare i partigiani? E' questa la domanda a cui tentano di rispondere i ragazzi tra i 14 e i 23 anni protagonisti di "Eravamo come voi. Storie di ragazzi che scelsero di resistere", il libro che Marco Rovelli presenterà venerdì 4 marzo (ore 17.30) alla Biblioteca M. Braccagni di Colle di Val d'Elsa.

Una domanda semplice dalla quale scaturiscono risposte complesse e articolate, raccolte nelle pagine edite da Laterza. Ne viene fuori una sorta di reportage narrativo, l'insieme delle scelte di vita e delle paure che appartenevano ai giovani che hanno fatto la storia della nostra libertà.

Durante l'incontro, interverranno Giovanni Gozzini (docente di Storia contemporanea e Storia del giornalismo presso l'Università degli Studi di Siena) e Giuseppe Gori Savellini (Anpi Colle di Val d'Elsa).

Nell'occasione verrà esposta una selezione di immagini di Lorenzo Nasi, tratte dalla mostra "E io ero Sandokan – Sguardi partigiani". Si tratta di ritratti di chi, a più di settant'anni di distanza, ha combattuto contro il nazifascismo. Sguardi stanchi, invecchiati, disillusi di cui vengono indicati il nome e l'età per sottolineare le condizioni particolari di quell'esperienza.

L'iniziativa, organizzata dalla Biblioteca Comunale colligiana con il patrocinio dell'Amministrazione comunale in collaborazione con l'Anpi di Colle di Val d'Elsa e l'Associazione The B-Side, prosegue al Sonar con il concerto spettacolo "La leggera: l'anima della Toscana popolare in canto", il recital di teatro-canzone in cui Marco Rovelli, musicista e scrittore, inanella i canti della tradizione. Al centro dei suoi canti le storie di tre persone che hanno profondamente caratterizzato la Toscana popolare: Caterina Bueno, che fece suoi i canti di una millenaria cultura popolare; Altamante Logli, il re incontrastato dei genialissimi poeti improvvisatori in ottava rima; Carlo Monni, che incarnava lo spirito sanguigno della toscanità, la poesia della terra e del vino, degli alberi e delle donne. Appuntamento al Sonar alle 21.30, ma alle 20.00 per chi vuole approfittare di una cena a buffet.

L'entrata per il concerto di Marco Rovelli al Sonar è di 6 euro (10 euro per buffet + spettacolo). Per lo spettacolo è consigliata la prenotazione presso la Biblioteca Comunale M. Braccagni, negli orari di apertura (lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì: 9.30 -13.00 e 15.00 - 19.00; martedì: 15.00 - 19.00; sabato: 9.00 - 13.00).

Programma:

ore 17.30 - Biblioteca M. Braccagni di Colle di Val d'Elsa
Presentazione "Eravamo come voi. Storie di ragazzi che scelsero di resistere". Con Marco Rovelli, Giovanni Gozzini, Giuseppe Gori Savellini. Mostra "E io ero Sandokan – Sguardi partigiani" di Lorenzo Nasi.

ore 20.00 - Sonar
Cena a buffet

ore 21.30  - Sonar
Concerto spettacolo "La leggera: l'anima della Toscana popolare in canto". Con Marco Rovelli

Per informazioni:
biblioteca@comune.collevaldelsa.it
tel. 0577 922065
FB: https://www.facebook.com/bibliotecabraccagni/timeline - https://www.facebook.com/events/600846506739488/

Pubblicato il 29 febbraio 2016

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell’informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su