Marina Massironi e Roberto Citran in “Le verità di Bakersfield”

Mercoledì 19 febbraio alle 21 uno spettacolo tratto da una storia vera al Politeama vedrà esibirsi sul palco i due popolari attori Marina Massironi e Roberto Citran

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Prosegue mercoledì 19 febbraio alle 21 al Politeama la stagione congiunta dei teatri della Valdelsa, con lo spettacolo “Le verità di Bakersfield”. Sul palco, in uno spettacolo divertente e commovente, i due popolari attori Marina Massironi e Roberto Citran.

Le verità di Bakersfield (titolo originale Bakersfield Mist), mai rappresentato in Italia prima della stagione 2019-2020, porta la firma di Stephen Sachs ed è stato portato in scena nei migliori teatri negli Stati Uniti (tra i quali Fountain Theatre di Los Angeles e Orlando Shakespeare Theatre) e tradotto in diverse lingue per diversi Paesi. 

Due destini, due vicende umane lontanissime che si incontrano nello scenario di una America sempre percorsa da forti divari sociali. Maude, una cinquantenne disoccupata appare come una donna ormai vinta dall'esistenza, ma nell'evidente disordine della sua caotica roulotte è celato un possibile tesoro, un presunto quadro di Jackson Pollock. Il compito di Lionel, esperto d'arte di livello mondiale, volato da New York a Bakersfield, è quello di fare l'expertise dell'opera che, in caso di autenticazione, potrebbe far cambiare completamente vita alla sua interlocutrice.

Il dialogo, che si svolge interamente tra le cianfrusaglie della casa-roulotte, marca molto le differenze tra i due, ma nel prosieguo dell'incontro succede che Maude si riveli assai meno sprovveduta di quanto appare e la posizione di Lionel appaia via via sempre più fragile in una sorta di ribaltamento di ruoli che conduce all’epilogo. Ispirato da eventi veri, questo dramma comico - a tratti esilarante - crea domande vitali su ciò che rende l'arte e le persone veramente autentiche. Marina Massironi e Roberto Citran, attori molto amati, lo interpretano magistralmente diretti dalla mano sapiente di Veronica Cruciani.

Info utili

La sera dello spettacolo sarà possibile cenare con la formula Piattoteatro, un’iniziativa promossa dal Teatro Politeama in collaborazione con l’Associazione Via Maestra e con alcuni ristoratori del centro di Poggibonsi. Tante possibilità diverse per tutti gli abbonati e gli spettatori della stagione teatrale Politeama per poter cenare in centro prima o dopo gli spettacoli con menù ad hoc pensati per una cena gustosa e veloce a prezzi promozionali (i locali aderenti e i menù saranno consultabili a breve nell’apposita sezione del sito www.politeama.info).

I biglietti per gli spettacoli in cartellone sono disponibili in prevendita e possono essere acquistati presso il Teatro Politeama, P.zza Rosselli 6, Poggibonsi, in orario cassa teatro (il martedì dalle 17 alle 19, il sabato dalle 16 alle 19 e il giorno dello spettacolo dalle 18). Grazie alla biglietteria integrata è possibile acquistare i biglietti anche presso le casse del Boccaccio di Certaldo e del Popolo di Colle di Val d’Elsa. È inoltre disponibile la prevendita online sul sito www.politeama.info.

La stagione teatrale congiunta è organizzata dai Comuni di Certaldo, Colle di Val d'Elsa  e Poggibonsi, dalla Fondazione Elsa – Culture comuni, dall'Azienda speciale Multiservizi di Colle di Val d’Elsa e dalla Società GrandeSchermo. Tra gli sponsor della stagione Unicoop Firenze, Elsauto Centrocar, Chiantibanca.

Informazioni su www.politeama.info o per mail a biglietteria@politeama.info o telefonando al numero 0577-983067.

Potrebbe interessarti anche: Incidente stradale, auto ribaltata

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie 

Pubblicato il 16 febbraio 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su