Maturità 2020, oggi iniziano gli esami per mezzo milione di studenti

Iniziano oggi 17 giugno 2020 gli esami di maturità: gli studenti, divisi a turni, dovranno presentarsi a scuola al massimo 15 minuti prima, per evitare assembramenti

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Quando lo scorso settembre è iniziato l’anno scolastico, chi lo avrebbe mai immaginato? Chi avrebbe pensato a una maturità così discussa, anomala, criticata, diversa. Mille domande, tanti dubbi: non ci saranno i ragazzi che si ritrovavano al cancello a parlare e confrontarsi prima di varcare la porta di entrata, niente scambi di idee, opinioni e forse ansie miste ad euforia. O meglio, ci saranno… ma a debita distanza, più o meno nascoste nell’animo di ognuno.
Queste foto sono di stamani alle 8.30 all'I.T.C.G. Roncalli e all'I.T.I.S. Sarrocchi di Poggibonsi.

Anche l’assessore della regione Toscana, Cristina Grieco, ha voluto fare un augurio ai maturandi: "Date il meglio di voi. La scuola in tempi di pandemia è un’esperienza di crescita. Il futuro ha bisogno di voi, della vostra intelligenza, dei vostri sogni e dei vostri progetti. Oggi più che mai. E allora guardate al futuro con fiducia e speranza. Noi di fiducia e speranza in voi ne abbiamo tantissima. Un abbraccio virtuale a ciascuna e ciascuno di voi".

Chissà come i maturandi 2020 racconteranno poi questa esperienza, probabilmente una cosa però li accomuna ai ragazzi che li hanno preceduti dal 1984 in poi: forse ieri avranno ascoltato “Notte prima degli esami” di Antonello Venditti.

Con il video di Jacopo Mastrangelo, un ragazzo romano maturando quest’anno, che si è esibito con la sua chitarra dal tetto di casa su Piazza Navona a Roma, vogliamo fare oggi un grande augurio a tutti questi ragazzi.

Potrebbe interessarti anche: Incendio in una struttura che contiene rotoballe di fieno

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 17 giugno 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su