Medici di medicina generale, tutte le novità in provincia di Siena

Due novità per l'ambito territoriale costituito dai comuni di Sinalunga, Torrita di Siena, Trequanda, Montepulciano e Pienza

 PROVINCIA DI SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Il dottor Adriano Massai cesserà la propria attività di medico di assistenza primaria nel suddetto ambito da mercoledì 13 ottobre. Per tutti i suoi assistiti è necessario effettuare una nuova scelta tra i medici disponibili nell’ambito.

Il dottor Antonio D’Orologio, incaricato provvisorio, cesserà la propria attività quale medico di assistenza primaria nel suddetto ambito da venerdì 15 ottobre. In attesa che venga individuato il titolare definitivo, verrà sostituito dal nuovo incaricato provvisorio dottoressa Elisa Profili, che acquisirà automaticamente i suoi assistiti, fatto salvo il diritto alla libera scelta.

L’elenco dei medici e gli orari degli ambulatori sono consultabili all’indirizzo https://www.uslsudest.toscana.it/cosa-fare-per/scegliere-il-medico-o-il-pediatra/orari-ambulatori-medici-e-pediatri-di-famiglia

Ecco le posibilità di scelta per il proprio medico:

- Scelta online, se si è in possesso di codice Spid o codice Pin della tessera sanitaria: al link https://www.uslsudest.toscana.it/servizi-on-line (consulta la “Guida al servizio di scelta medico online”)
- Tramite l’app Toscana Salute della Regione, https://www.regione.toscana.it/-/smart-sst-diventa-toscana-salute
oppure:
- compilando il modulo online presente nella pagina https://www.uslsudest.toscana.it/cosa-fare-per/scegliere-il-medico-o-il-pediatra
- tramite telefono: al numero 0564-483777, da lunedì al venerdì, 9-13:30, martedì e giovedì anche 14-15.
L’elenco dei medici e gli orari degli ambulatori sono consultabili all’indirizzo https://www.uslsudest.toscana.it/cosa-fare-per/scegliere-il-medico-o-il-pediatra/orari-ambulatori-medici-e-pediatri-di-famiglia.

Potrebbe interessarti anche: Vaccini: commissione d’inchiesta, il calendario dei lavori

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 8 ottobre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su